ANGELA GOSSOW lascia gli Arch Enemy e viene sostituita da ALISSA WHITE-GLUZ (naked gallery)

È tutto vero e IO VE LO AVEVO DETTO. Io sul Metal Shock cartaceo lo ripetevo da anni, che l’ingresso di Angela Gossow negli Arch Enemy era stato l’inizio di qualcosa di brutto e ostile al metallo: l’ho ripetuto fino a diventare antipatico, rompicoglioni e pedante. E invece è tutto vero e IO AVEVO RAGIONE. Perché Angela Gossow è andata via dalla band e loro per sostituirla hanno scelto guardacaso la cantante di metal estremo più amata dai frequentatori di YouPorn. No ma l’hanno scelta perché è brava, è chiaro. È chiarissimo a tutti anche perché i The Agonist sono il miglior gruppo della storia dell’umanità e lei canta come John Tardy nel 1993. Michael Amott è uno che ci crede davvero in quello che fa e Cesare Carrozzi ha i capelli che gli arrivano alle ginocchia. E invece col cazzo, amici miei: Carrozzi è pelato e Michael Amott è one of those who laugh and crowd the path and cut each other’s throats, un poseraccio che mette la gnugna dietro al microfono per vendere qualche migliaio di copie in più. A tal proposito, leggete che cosa scrivevo qua, verso la fine del pezzo. È un mondo difficile.

C’è stato un girotondo di gnugna incredibile. In pratica Angela Gossow ha lasciato gli Arch Enemy, i quali l’hanno sostituita con Alissa White-Gluz che a sua volta nei The Agonist è stata sostituita da tale Vicky Psarakis. Spieghiamo tutto dal principio e arriviamo pure a spiegare chi cazzo è sta Vicky Psarakis.

PARTE PRIMA: MILF (ANGELA GOSSOW)

Angela-Gossow

Angela Gossow è stata l’inizio del Male. Mentre la gente era distratta a pensare che il Male fossero i Limp Bizkit o i Cradle of Filth con le coriste buzzicone, il falso metal penetrava il cuore del nostro mondo tramite un gruppo tra i più insospettabili; insospettabili grazie allo status di Michael Amott, al fatto di essere tra i pionieri di un genere che stava cominciando a sfondare, e anche grazie al fatto che semplicemente gli Arch Enemy erano un misconosciuto gruppo svedese di death melodico con l’immagine standard. Insospettabili perché anonimi, come gli uomini in nero o l’agente Smith di Matrix. Dunque quando hanno sostituito il vecchio cantante con una tizia sono stati parecchi a, diciamo così, fidarsi; magari questi ultimi non hanno dato peso alla curiosa circostanza che il vecchio cantante era brutto e sfigato e questa era una stangona bionda vestita da strappona gotica che guardacaso ha fatto finire all’istante gli Arch Enemy su tutte le copertine e i posterini interne delle riviste metal, tipo. Il falso metal ha agito in modo subdolo, perché i metallari erano occupati a prendersela con gli Evanescence che secondo loro mettevano la gnugna a scopi commerciali, mentre che vai a pensare gli Arch Enemy? Quello è il gruppo death svedese dell’ex chitarrista dei Carcass, sono custodi del Segreto dell’Acciaio. E invece col cazzo anche qui, amici cari. Volevo sottolineare che IO VE L’AVEVO DETTO e che mi dicevano eh però invece ti dovresti ricredere, senti qua che bello stacco e io invece AVEVO RAGIONE e codesti Arch Enemy non hanno fatto altro che diventare il pericolosissimo precedente per insozzare quanto di più bello c’è al mondo. Non rispondete quanto di più bello al mondo è la gnugna che vi prendo a calci nelle palle. 

CAZZO! HO LASCIATO GLI ASSORBENTI A CASA!

CAZZO! HO LASCIATO GLI ASSORBENTI A CASA!

La stangona ora dice che ha compiuto quarant’anni e, contravvenendo agli insegnamenti della Boldrini, vuole badare alla famiglia, tra pappine e pannolini; e alla fine è pure giusto, direi. Ha finito di fare l’emissaria del falso metallo, questa concubina del Nemico. Diventerà una specie di manager della band, tipo Javier Zanetti che a quarant’anni smette di giocare e va a fare il dirigente. Una cosa del genere. Ora tutti quelli che sono cresciuti ascoltando gli Arch Enemy penseranno ad Angela Gossow come un’icona che ricorderà tempi passati e quindi migliori, una figura storica del metal eccetera, e la frittata è fatta. Joey DeMaio ci aveva avvertiti, nel suo storico monito il cui prezioso valore profetico è stato a lungo sottovalutato:

i nemici del vero metal in passato hanno cercato di eliminarci in ogni modo

E alla fine ci sono riusciti, entrando dalla porta sul retro, in modo infido, doppio, scorretto, turpe, vile, volgare, vigliacco, come solo i nemici del vero metal sono capaci di fare. Hanno usato la gnugna.  Come il serpente di Adamo ed Eva, capito? E molti, troppi, hanno mancato di ricorrere ai sacri insegnamenti di DeMaio, che sprezzantemente scacciò il nemico pronunciando l’Anatema al Falso Metallo:

Ptui! Fuck you! Fuck off! Fuck yourself! A morte! Die!

Invece di pronunciare queste parole, si sono fatti rincoglionire dalla gnugna. È un mondo difficile. La gnugna ha mandato interi imperi in rovina, e ora vuole distruggere ciò che più ci è caro. Non rispondete ciò che più ci è caro è la gnugna che vi prendo a calci nelle palle. Passiamo all’altra gallina.

PARTE SECONDA: MISTRESS (ALISSA WHITE-GLUZ)

alissa white gluz

Se vi state chiedendo perché nel titolo ci ho messo naked gallery è perché noi di Metal Skunk, con la nostra proverbiale capacità imprenditoriale, ogni volta (tipo qui e qui) che si parla dei The Agonist cerchiamo di attirare i gonzi che cercano foto di Alissa White-Gluz allo scopo di pervertire le loro anime al Demonio strappandole da una vita triste, miserevole e ignara delle barzellette su Illud Divinum Insanus. Quindi mettiamo sue foto a capocchia

Alissa+WhiteGluz

e scriviamo cose come Alissa White-Gluz boobs, Alissa White-Gluz anal, Alissa White-Gluz fetish, Alissa White-Gluz feet, Alissa White-Gluz assfucking, Alissa White-Gluz blowjob, Alissa White-Gluz facial, Alissa White-Gluz solo, Alissa White-Gluz fingering, Alissa White-Gluz threesome, Alissa White-Gluz XXX, Alissa White-Gluz foursome, Alissa White-Gluz gangbang, Alissa White-Gluz deepthroat, Alissa White-Gluz cumshot, Alissa White-Gluz handjob, Alissa White-Gluz amateur, Alissa White-Gluz toys, Alissa White-Gluz swallow, Alissa White-Gluz interracial, Alissa White-Gluz panties, Alissa White-Gluz hardcore eccetera.

tumblr_lzd0ndroOv1qe5jtpo2_400

I più affezionati tra i lettori a volte continuano nei commenti, dando il loro contributo come la sfera Genkidama di Goku. Leggiamo insieme il comunicato stampa di Alissa White-Gluz:

Sono molto onorata e felice di annunciare un nuovo capitolo bla bla bla coccodè. Wages of Sin è stato il primo disco metal che abbia mai comprato

Io ve l’avevo detto. Perdonate la mia insistenza e pedanteria, ma io ve l’avevo detto.

Non succede spesso di ricevere una telefonata dal tuo gruppo preferito che ti chiede di andare a far parte della band

Infatti è piuttosto strano che dei musicisti ultraquarantenni chiamino una ragazzina a cantare con loro. Diciamo che potrebbe succedere solo se ti chiami Tim Ripper Owens e hai una voce che disintegra pure gli dei dell’Olimpo, ma in questo caso immagino che sia per via delle tette. Poi magari mi sbaglio, ma il nuovo disco degli Arch Enemy si chiamerà War Eternal e poi magari lo confrontiamo con Jugulator, per vedere se magari mi sbaglio.

PARTE TERZA: CHUBBY TEEN (VICKY PSARAKIS)

vicky psarakis agonist

Vicky Psarakis è una tipa greca che avrà sì e no diciott’anni e che fa i video su youtube mentre canta i pezzi rock/metal in versione karaoke. Non ho niente di particolare da dire su di lei se non che mi fa tenerezza perché si vede che è una vittima innocente della distorsione che i nemici del vero metal hanno causato ai metallari della sua generazione. Penso peraltro che sia una scelta onesta da parte dei The Agonist, che sono un gruppo per bimbiminchia e che dunque si sono presi una bimbaminchia. Nei video lei non canta in growl però, quindi magari ora elimineranno il growl, non lo so, non credo importi a nessuno. Vi lascio con un video dei Napalm Death perché sono brutti e sporchi e ci ricordano chi siamo e da dove veniamo. (barg)

 

PS: non rispondete ma in realtà veniamo dalla gnugna che vi prendo a calci nelle palle.

28 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...