Category Archives: Splendidi quarantenni

Splendidi quarantenni: DIAMOND HEAD – Lightning to the Nations

“All’inizio degli anni Novanta eravamo in bolletta assoluta. Non vendevamo un disco e non riuscivamo nemmeno a recuperare i soldi investiti in anticipo anni prima. Non esistevamo più dal 1985 e nulla si muoveva su quel fronte. Avevamo parecchie grane legate alla distribuzione e alle royalties, così Lars Ulrich un giorno mi chiamò e mi disse che, se avevo difficoltà

Continua a leggere

Splendidi quarantenni: IRON MAIDEN – Running Free

L’East End Credo si possa considerare un pezzo autobiografico, anche se, ovviamente, non ho mai trascorso nemmeno una notte in un carcere di Los Angeles. Ma ho visto comunque le mura di qualche prigione londinese. La canzone parla di avere sedici anni, vivere da selvaggi e correre liberi. L’ispirazione arriva dal mio passato skinhead e la cosa strepitosa è che

Continua a leggere