Tag Archives: Dave Mustaine

Avere vent’anni: MEGADETH – Risk

Generalmente si dice che Cryptic Writings sia l’ultimo album dignitoso dei Megadeth, seguito da una eclissi durata alcuni anni ed interrottasi più o meno con The System Has Failed, Chris Poland, e tutte quelle cose lì. È una bugia, una puttanata, ma anche la versione dei fatti più socialmente accettata che circola esattamente da quegli anni. La realtà è che Cryptic Writings

Continua a leggere

Avere vent’anni: MEGADETH – Cryptic Writings

Trainspotting: Sono affettivamente legato a quest’album perché è il primo dei Megadeth che ascoltai, anche se in verità non lo rimettevo su ormai da secoli. Non che io sia mai stato ‘sto grande fan dei Megadeth, comunque. Sull’iPod mi ero tenuto giusto Trust e FFF, la prima e l’ultima, che sono due belle canzoncine. Cryptic Writings è una delle classiche

Continua a leggere

E CHI SE NE FREGA #13

Come ogni grande testata internazionale che si rispetti, anche Blabbermouth durante le festività ha aumentato il, già notevolissimo, numero di notizie stupide e inutili sulla propria homepage. Urgeva dunque una nuova puntata della nostra amabilissima rubrica dedicata ai titoli più cretini e surreali pubblicati dalla sedicente Cnn dell’heavy metal, anche perché, presumibilmente, gli altri scioperati del blog si risveglieranno dal

Continua a leggere

Avere vent’anni: MD.45 – The Craving

Cesare Carrozzi: Vent’anni fa i Megadeth mi piacevano un casino. Anzi, “mi piacevano un casino” è piuttosto riduttivo, ripensando due decadi dopo a quanto e come adorassi il gruppo di Dave Mustaine. Li amai incondizionatamente fino a Cryptic Writings, di cui eventualmente scriverò in futuro. Dalla loro fondazione all’anno di grazia 1996, ragazzi miei, Dave e compagnia allegra non hanno sbagliato

Continua a leggere
« Vecchi articoli