Skip to content

E CHI SE NE FREGA #10

14 giugno 2016
Buonanno-1024x622-1410885345

                                                        Honor the fallen heroes

Cari amici vicini e lontani, bentornati a E chi se ne frega, la rubrica che raccoglie tutti i titoli più stupidi e inutili apparsi su Blabbermouth, sedicente Cnn dell’heavy metal che, in barba a qualsiasi criterio di notiziabilità o, comunque, alle cazzate che insegnano alla scuola di giornalismo, continua a regalarci perle come:

Axl rose sta ricevendo consigli sul guardaroba dagli Ac/Dc

Oppure:

Anthony Kiedis (RHCP) è stato ricoverato per un’influenza intestinale

O ancora:

Sebastian Bach e la moglie sospettano la tata di aver rubato un orologio da 16 mila dollari

Vita movimentata quella dell’ex Skid Row:

Sebastian Bach litiga su Twitter con William Shatner

Il rapporto tra le rockstar di mezza età e i social network appare sempre piuttosto tormentato:

Tommy Lee racconta che Nikki Sixx ha smesso di seguirlo su Twitter il giorno dopo il concerto d’addio dei Motley Crue

Ma che cattivone. Vi risparmio l’ultimo scazzo via internet tra Sixx e Gene Simmons (accusato di aver detto delle brutte parole sul fu Prince) perché sarete di sicuro più interessati ad apprendere che:

Vinnie Paul è un grande appassionato di cucina

In effetti era piuttosto evidente dalla stazza. Ne avevamo pure scritto in passato, peraltro.

A proposito di diversamente magri:

Dino Cazares si strappa il piede destro ed è costretto a suonare seduto

In realtà è diventato così chiatto che le gambe non lo reggono. Mi dicono dalla regia che oggi anche il fat shaming è considerato un hate crime e che dovrei quindi astenermi da esso. Replico che, essendo un figlio di napoletani che ha fatto le scuole dell’obbligo in Sardegna, mi sento autorizzato a prendermela con qualsivoglia minoranza.

Sharon e Ozzy Osbourne sono andati da un consulente matrimoniale dopo la separazione

Dal consulente matrimoniale però si va prima della separazione. Dopo, di solito, si va dall’avvocato. Ad ogni modo, sempre grazie a Blabbermouth, ho scoperto che Sharon ha piantato Ozzy perché le metteva le corna. Non solo, addirittura il madman soffrirebbe di “dipendenza da sesso”, ovvero una di quelle stronzate che si inventano gli americani per venderti pillole e sessioni di psicoterapia, un po’ come l’Adhd, che prima avevi solo un bambino rompicoglioni e oggi è un potenziale unabomber. A me comunque ‘sta notizia ha sconvolto. Voi ce lo vedete Ozzy a trombare? A me ha sempre dato l’idea di uno che ama talmente tanto l’alcol e la droga da considerare il sesso un’attività faticosa e inutile. Ero convinto si fosse sposato solo per avere qualcuno che gli cambiasse i pannoloni e quindi anche uno scorfano come Sharon andava bene. Come direbbe Salvini, E VOI COSA NE PENSATE AMICI?

Le Butcher Babies incorporeranno l’influenza di Pj Harvey nel prossimo disco

Ah, beh, allora non vedo proprio l’ora di ascoltarlo. A seguire, come di consueto, una foto delle suddette sgallettate a beneficio dei lettori più rattusi nonché appassionati di materie plastiche.

310da77d55f04071a3c3de4ccf88bc42

A me in realtà PJ Harvey piace pure.

Heidi Sheperd (Butcher Babies): abbiamo creato da sole il nostro cammino

Do what thou wilt shall be the whole of the law.

Dave Ellefson: quando un basso sembra fico, ti viene voglia di suonarlo

Da quando “bass” nello slang americano vuol dire “fregna”? Ricordiamo che Dave Ellefson ha tutto il nostro rispetto perché ha messo su una casa discografica al solo scopo di insidiare le minorenni.

Dave Ellefson ci spiega perché non ha tatuaggi

Forse alle minorenni di oggi non piacciono.

Vinny Appice ricorda quando si bruciò il culo sul palco con i Black Sabbath

Come facesse a suonare la batteria e accendersi le scoregge contemporaneamente non ci è dato da sapere.

Rob Halford suonerà con le Babymetal all’Alternative Press Music Awards

Quantomeno lui non lo fa perché spera di coinvolgerle in una sessione di bukkake una volta che avranno compiuto diciott’anni.

Dj Ashba: lasciare i Guns è stata la decisione più difficile della mia vita

Per loro, invece, dare un calcio in culo a te e riprendere Slash è stata la più facile.

Brian May non approva che Donald Trump usi We are the champions in campagna elettorale

Neanch’io. Dovrebbe usare i Five Finger Death Punch, che diamine.

E concludiamo con quello che è forse il più bel titolo della storia di Blabbermouth:

Dave Mustaine: il mondo è un bel posto

3 commenti leave one →
  1. zac permalink
    14 giugno 2016 17:42

    in fin dei conti lo sapevamo sin dall’inizio che si sarebbe parlato di cazzate.. già il nome del sito “blabbermouth” è una dichiarazione di intenti..

    La vera verità è che nel mondo della musica, l’abbondanza delle notizie è inversamente proporzionale alla qualità del loro contenuto. E questo, ahimè, vale all’ennesima pot

    Mi piace

  2. 15 giugno 2016 00:26

    Cazares si è strappato il piede destro per farci cosa? per mangiarlo?

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: