Il calendario del male: la Pianura Pagana #7

È da un po’ che non riaprivamo la nostra rubrica sui prossimi concerti nel Freddo Nord™, ma del resto, tra le cose per cui quest’anno verrà ricordato, di sicuro non ci sono i concerti. Ora si spera che la situazione si normalizzi pian piano, e così iniziamo a segnalarvi i primi annunci per gli eventi di questo autunno. Ovviamente siamo tutti nella più totale incertezza, ma speriamo che la normalità possa ritornare il prima possibile.

10 settembre: Vader / Mass Worship @The Factory, S. Martino (VR)

Il primo evento da segnalare è perfettamente calato nel contesto: in un momento del genere le bestemmie assumono infatti un ruolo importantissimo nello scaricare la tensione, e chi meglio dei Vader può farci sfogare con violenti moccoli rivolti a chiunque abbia responsabilità nella situazione attuale? Il tour peraltro si chiama Pandemic Madness, niente di più azzeccato. Ad accompagnarli ci saranno gli svedesi Mass Worship, esordienti di belle speranze.

13 settembre: Atheist / Cadaver / Svart Crown / From Hell @Slaugher Club, Paderno Dugnano (MI)

Questo evento ha una scaletta piuttosto clamorosa, perché prevede non solo il ritorno in Italia degli Atheist, ma anche un accompagnamento di tutto rispetto: i norvegesi Cadaver, i francesi Svart Crown e i californiani From Hell. Il concerto si terrà il prossimo 13 settembre allo Slaughter Club di Paderno Dugnano, che da qualche anno è diventato uno snodo piuttosto importante per il mondo concertistico italiano.

15 settembre: Einstürzende Neubauten @Alcatraz, Milano

La calata italiana degli Einstürzende Neubauten rischia di assumere caratteristiche epocali, dato che i tedeschi non producevano un disco vero e proprio da più di 12 anni, se escludiamo il peculiare Lament del 2014. Lo storico gruppo berlinese riprodurrà interamente l’ultimo album Alles in Allem in questo tour, intitolato The Year of the Rat, e promette di continuare le sperimentazioni che ne hanno caratterizzato l’esistenza negli ultimi 40 anni. Siateci.

25 settembre: Bologna Violenta / Liquido di Morte @Ligera, Milano

Sperare non costa niente, e quindi anche noi speriamo che i Bologna Violenta possano portare i pezzi del loro nuovo Bancarotta Morale allo Spazio Ligera senza che l’esimio e molto umano prof. dott. avv. on. pres. lup. mannar. Conte non blocchi tutto all’ultimo momento. Se le nostre preghiere verranno esaudite, insieme a loro ci saranno anche i Liquido di Morte. Professor Conte, è invitato anche lei.

3 ottobre: Pagan Fest @Arci Laghi Margonara, Gonzaga (MN)

La terza edizione del Pagan Fest si terrà, speriamo, in una location diversa dal solito: l’Arci Laghi Margonara, a circa 25 chilometri di distanza da quella usuale. Quest’anno gli headliner saranno gli Elvenking, accompagnati dai Furor Gallico, gli Atlas Pain, gli Hell’s Guardian e i Kormak. Purtroppo la capienza sarà limitata a 400 persone, quindi tocca affrettarsi. Come al solito, oltre al lato musicale, ci sarà ampio spazio per una varietà di cose legate al mondo “pagano”, con danzatrici del fuoco, cosplayer, mercatino dedicato etc. Ovviamente aspettatevi birre artigianali, idromele, ippocrasso e similari bevande gradite a Odino.

10 novembre: Midnight / Red Death / Hellripper @Slaughter Club, Paderno Dugnano (MI)

Se considerassimo la fama di un gruppo dal numero di toppe presenti sui gilè di jeans dei metallari, i Midnight del raffinatissimo Athenar sarebbero i Bon Jovi della nostra generazione. Quindi, a rigor di logica, il concerto del 10 novembre allo Slaughter Club dovrebbe essere preso d’assalto da migliaia di persone. Non sappiamo se sarà effettivamente così, ma noi ci saremo: peraltro il tour si chiama Speed Darkness & Excrement, il che promette abbastanza bene. Ad accompagnare il gentiluomo di Cleveland ci saranno anche Red Death ed Hellripper.

28 novembre: XIII Black Winter Fest @Slaughter Club, Paderno Dugnano (MI)

Anche quest’anno, nonostante i vari disagi legati al Covid, non può mancare il Black Winter Fest, manifestazione che noi di Metal Skunk seguiamo da un po’. Quest’anno ci si sposta da Parma a Milano, e precisamente allo Slaughter Club. I gruppi finora confermati rendono la tredicesima edizione una delle più ambiziose: si parla infatti di Belphegor, Incantation, Horna e Necrosy, con altri tre gruppi ancora da annunciare. I posti purtroppo sono limitati a 200 unità, quindi bisogna fare in fretta. L’organizzazione specifica comunque che, in caso di annullamento, il rimborso sarà totale e veloce.

3 dicembre: Nightwish / Amorphis @Lorenzini District, Milano

L’unica data italiana del tour europeo dei Nightwish si terrà a Milano, al Lorenzini District, non troppo lontano da Porta Romana. Il gruppo di Tuomas Holopainen è reduce dall’uscita dell’ultimo Human Nature e ora si spera che riesca finalmente a suonare dopo la data mancata di qualche mese fa, annullata perché capitata proprio in mezzo alla quarantena generale. Come gruppo di supporto ci saranno gli Amorphis, per rendere maggior gloria alla Finlandia.

5 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...