Tira una birra in faccia a un ‘contestatore cristiano’, arrestato il cantante dei Vektor

vektordavearrest

I Vektor ve li ho presentati qualche settimana fa, quindi sapete già che sono un giovane gruppo techno-thrash americano ispirato in modo pesantissimo ai Voivod e che dovreste proprio ascoltarli perché spaccano. Quindi ciancio alle bande e passiamo alla cruda attualità: leggo su Blabbermouth che il loro cantante, David DiSanto, è stato arrestato l’altro ieri allo Scion Rock Fest per aver tirato una birra in faccia a un non meglio precisato “contestatore cristiano”. La dinamica non è ancora chiara ma, a occhio e croce, dato che siamo negli Usa, è probabilissimo che la povera vittima fosse uno di quei fanatici disagiati in stile chiesa battista di Westboro (minuscole d’obbligo) venuto apposta al festival per rompere i coglioni. Considerando che DiSanto gli ha solo versato in faccia il contenuto di un bicchiere di birra (non gli ha tirato addosso una bottiglia o fatto altrimenti del male, specificano i compagni in un comunicato), gli è andata pure bene. Soprattutto ora che, dopo la storiaccia del direttore artistico del teatro Bolshoi, sta andando di moda sfigurare la gente con l’acido. Casomai dispiace per il prezioso liquido sprecato. Di certo non si pone il problema di chi abbia provocato chi. Pur non conoscendo ancora i dettagli della vicenda, suppongo che il tizio, se viene qualificato come “contestatore cristiano”, stesse presenziando con il preciso intento di rovinare la giornata alla brava gente che voleva solo scapocciare con i Municipal Waste, non certo per godersi lo show. Quindi se l’è andata a cercare col lanternino. Insomma, io mica irrompo durante una messa con l’uccello di fuori e la maglia degli Archgoat mentre bestemmio la madonna. Senza contare che le religioni monoteiste organizzate sono una delle due o tre cose più brutte che ci siano al mondo e l’heavy metal una delle più belle.

La redazione di Metal Skunk augura a David di cavarsela nel migliore dei modi e gli batte un cinque virtuale per essersi fatto immortalare con una maglietta dei Voivod durante l’arresto.

AGGIORNAMENTO: gli stessi Vektor ci fanno sapere che il caso è stato archiviato e Dave prosciolto da ogni accusa. Metallo 1 – Cristo 0.

5 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...