Vai al contenuto

Il calendario del male: la Pianura Pagana #4

22 novembre 2019

3 dicembre: Exciter / Asomvel / Adversor @Slaughter, Paderno Dugnano (MI) Il modo migliore per iniziare dicembre? Senza dubbio andare a vedersi gli Exciter allo Slaughter di Paderno Dugnano. La band di Dan Beehler manca dall’Italia da non ricordo più quanto [EDIT: mi dicono solo dal 2017 quando si esibirono al Colony, nda], e peraltro io non ricordo di averli mai visti, quindi per me è davvero un obbligo presenziare all’evento. Ad accompagnarli gli inglesi Asomvel (il cui chitarrista è stato per un breve periodo anche nei Solstice) e i veronesi Adversor, di cui potrò parlarvi più approfonditamente quando li sentirò dal vivo.

3 dicembre: Cult of Luna / Brutus / A.A. Williams @Alcatraz, Milano

Sempre il 3 dicembre agli Alcatraz suonano gli svedesi Cult of Luna, capostipi e principali esponenti del post-metal europeo. Questa sarà l’unica data italiana del loro tour europeo e saranno accompagnati dai belgi Brutus e dal britannico A.A. Williams. Onestamente, non conosco nessuno dei due gruppi di spalla, ma da qualche ascolto le premesse sembrano buone. E poi i Cult of Luna hanno pubblicato un ottimo album quest’anno, A Dawn to Fear, che ancora non abbiamo recensito, ma che probabilmente finirà in qualche recuperone di dicembre.

6 dicembre: Blasphemy / TBA / Extirpation / Necromorbid @Legend, Milano Venerdì 6 dicembre sono attese le più prestigiose dinastie nobiliari d’Europa per celebrare la calata meneghina dei Blasphemy, raffinati cultori del Sublime e degli arrangiamenti con la motosega. Aspettatevi dunque di vedere le famiglie reali del Vecchio Continente riunite come in un ballo aristocratico di metà Settecento, con parrucca incipriata, vestiti di broccato e occhiale war metal. Insieme al raffinato ensemble canadese troveremo anche un ospite speciale ancora da annunciare e due gruppi italiani: le glorie locali Extirpation (che celebrano i primi dieci anni di attività) e i Necromorbid da Firenze.

7 dicembre: OH MY DEER FESTIVAL – Messa / Bologna Violenta / Hungry Like Rakovitz @Bloom, Mezzago Dei Messa abbiamo parlato in plurime occasioni. Sabato 7 dicembre si troveranno nel mezzo della Brianza, terra umida e acquosa come le copertine dei loro dischi. Insieme a loro i Bologna Violenta e gli Hungry Like Rakovitz, quelli che in Germania erano stati boicottati da una manciata di teste di cazzo perché uno di loro aveva osato indossare una maglietta di Burzum. Il prezzo è ampiamente popolare (8 euro), quindi non trovo motivi per cui non andare.

12 dicembre: Monkey3 / Red Sun @Circolo Magnolia, Segrate (MI) Abbiamo parlato dei Monkey3 quando fecero da headliner al Tube Cult Fest di un paio d’anni fa. Ora gli svizzeri vengono al Magnolia, locale affianco all’aeroporto di Linate alle porte di Milano. Ad accompagnarli i piacentini Red Sun, che con i Monkey3 condividono l’immaginario psichedelico e fattone.

13 dicembre: At The Gates / Nifelheim / Deserted Fear @Live Club, Trezzo (MI) Vengono gli At The Gates a Trezzo e chi non viene è una spia o un non-figlio di Maria. Sul serio, sta salendo anche Ciccio da Roma. Io li ho visti una sola volta, nell’ultima edizione del Fosch Fest, e non me li perderei neanche se per arrivare a Trezzo dovessi attraversare l’Adda a piedi camminando sulle acque. Mi toccherà riascoltare To Drink from the Night Itself perché l’ho completamente perso di vista dopo l’uscita, ma poco male. E se quella sera direte a voi stessi che siete stanchi e non vi va di uscire, pensate al piccolo Ciccio che si fa apposta 500 km per venire a collassare al Live Club. Ah, e ci sono anche Nifelheim e Deserted Fear.

21 dicembre: Dark Funeral @Slaughter, Paderno Dugnano (MI) Il Natale si avvicina ed è giusto celebrarlo invocando il Capro insieme ai Dark Funeral, campioni mondiali di bestemmie creative. Ancora non sono noti i gruppi spalla, se ci saranno (ma suppongo di sì), però vale comunque la pena di presenziare anche solo per Lord Ahriman e compagnia. Portate il pandoro e i calici per raccogliere il sangue sacrificale.  

3 commenti leave one →
  1. andrea-metal permalink
    22 novembre 2019 16:37

    gli exciter mancano dal 2017 al festival del colony di brescia

    "Mi piace"

  2. weareblind permalink
    22 novembre 2019 19:31

    Ragazzi, maledetti bucaioli, io agli At The Gates ci sono, che sono una brutta persona. E con maglia di Metal Skunk, come già martedì coi Sacred Reich e mercoledì con gli Amon Amarth. Fatevi riconoscere, birra pagata.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: