Skip to content

MEGADETH: se ne vanno Shawn Drover e Chris Broderick

26 novembre 2014

DAVEMUSTAINE2

Non ho voglia di mettermi a fare i conti ma credo che Shawn Drover sia uno dei musicisti che ha resistito più a lungo alla corte di Dave Mustaine, dove era rimasto anche in seguito all’abbandono del fratello minore Glen, che era riuscito a tirarlo dentro nel 2004 dopo essere stato assunto come co.co.pro. da una Megadeth spa in cerca di una formazione stabile dopo quella improvvisata (e piuttosto balzana) che aveva registrato The system has failed. Fatto sta che il batterista ha annunciato ieri di aver lasciato la band “per portare avanti progetti propri“. Il comunicato è succinto e formale e non offre ulteriori dettagli.

Oggi è arrivata invece la lettera di dimissioni del chitarrista Chris Broderick, che aveva sostituito Glen Drover nel 2008 e tanto si era fatto apprezzare su Endgame, facendoci pensare che finalmente Rosso Malpelo avesse ritrovato uno sparring partner alla sua altezza. L’ex Jag Panzer spiega che il suo addio è legato a “divergenze artistiche e musicali” (ovviamente sono del tutto da escludere ragioni di carattere personale, essendo Mustaine noto per il suo carattere pacifico e conciliante). Insomma, nessuno avrebbe cacciato nessuno e i due se ne sarebbero andati di loro sponte. Volendo azzardare una spiegazione, si può ipotizzare che Megadave abbia fatto ascoltare in sessioni separate, prima a Drover e poi a Broderick, i nuovi brani che faranno parte del successore dell’acclamatissimo Super collider e che i due abbiano reagito dandosela immediatamente a gambe.

Entrambi i musicisti potrebbero, però, avere un futuro radioso negli Ex Megadeth All Stars (li chiameremo così per comodità finché non si inventeranno uno straccio di nome) il progetto tirato su da tre ex membri del gruppo californiano (Nick Menza, James Lomenzo e Chris Poland), che proprio oggi hanno annunciato l’esecuzione dei loro primi brani inediti in occasione di una puntata del programma televisivo Inside Metal, in onda il mese prossimo.

megasuperfull_638

7 commenti leave one →
  1. 26 novembre 2014 14:49

    Capace che adesso torni Nick Menza, e magari anche Chris Poland. Sempre se Ralph Santolla o James Murphy non stanno scaldando i motori.

    Mi piace

  2. 26 novembre 2014 15:06

    Un giorno Mustaine inventerà un modo per suonare contemporaneamente tutti gli strumenti senza turnisti di sorta (tipo Baglioni in “Assolo”), e dovrà accontentarsi di cacciarsi da solo dal gruppo.

    Mi piace

  3. sergente kabukiman permalink
    26 novembre 2014 21:23

    due personaggi mortiferi..delle vere angosce umane. sta ex-megadeth all star può tranquillamente pisciare in testa ai due dave che ancora spolpano la carcassa di una band un tempo gigantesca

    Mi piace

Trackbacks

  1. Radio Feccia #9 | Metal Skunk
  2. Radio Feccia #10 | Metal Skunk
  3. Kiko Loureiro è il nuovo chitarrista dei MEGADETH | Metal Skunk
  4. Megadeth – Dystopia (Tradecraft/Universal) | Metal Skunk

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: