Varg Vikernes e il massimo della pena

varg_vikernes_viking

Girano su Youtube, canale Thulean Perspective, alcuni video tutorial di Varguccio nostro che lo ritraggono nella sua stanzetta mentre si affanna, con mezzi di pessima qualità, ad istruirci sui suoi pezzi più famosi. Il Conte, che sta scontando i domiciliari (a quanto pare) a seguito di quella faccenduola delle accuse di antisemitismo che gli è costata già 8.000 euri, ha evidentemente tanto di quel tempo a disposizione da non sapere più cosa diavolo inventarsi per far passare la nottata. Il crudele Varg non può più manco esprimere mezza opinione che, oltre alle autorità francesi, gli si scatenano addosso anche quelle di eBay. Il famoso sito di acquisti online, infatti, pare stia bloccando la vendita del suo merchandising e sta diventando, come dicono i colleghi ammerigani, sempre più “Burzumless“… Ora, potete dire tutto quello che volete ma questo mi sembra un po’ esagerato e mi pare una reazione da regime fascistello del cazzo. Comunque, tornando ai video, da essi appare evidente che: 1) con la chitarra è proprio una pippa; 2) sta invecchiando malissimo; 3) si è completamente rincoglionito (al punto che ha iniziato addirittura ad usare le emoticon).

Ci premeva di rendervi edotti su tutto ciò anche se, ora che ci penso, non c’è poi molto altro da aggiungere e il pezzo potrebbe anche finire qui. Così, mentre decidete se ridere o piangere, vi allungo una lista di utili consigli per il caro Varg su come meglio utilizzare il suo tempo (e senza muoversi di casa per giunta).

Caro Varg, secondo me potresti:

  • fare un bel disco (tanto per cominciare);
  • costruire per te e tua moglie un bunker con tutto il necessaire per la guerra nucleare (tipo quello dei due sciroccati del film Tremors);
  • prendere lezioni di Yoga;
  • farti arrivare della buona droga a casa e darti all’ascolto ininterrotto dei Bong;
  • organizzare utili corsi per corrispondenza, tipo: Come bruciare una chiesa in tre semplici mosse;
  • prendere lezioni di chitarra classica;
  • allevare bufale e fare la mozzarella;
  • fondare un collettivo contro il collettivo che ha impedito agli Hungry Like Rakovitz di suonare a Berlino;
  • pubblicare foto della tua barba su Instagram;
  • acquistare quote della Bontempi Group;
  • diventare fruttariano e scrivere un libro, tipo: Come ho ritrovato il mio equilibrio interiore grazie ai centrifugati;
  • fare altri tre bambini;
  • fondare il club: Amici di Ted Nugent;
  • o quello: Amici di Maria Elena Boschi;
  • costruire una enorme vasca col ghiaccio e l’aria condizionata e darti all’allevamento di piccoli e dolci pinguini;
  • hackerare la banca dati del Mossad;
  • coltivare funghetti psilocybe;
  • diventare amico di penna di Vratyas Vakyas e farti spiegare come si fa a produrre un album di successo oggigiorno;
  • diventare un attivista del Fronte Nazionale;
  • spedire i tuoi articoli a Micromega (dove sicuramente verranno tenuti in grande considerazione);
  • spedire ogni giorno una copia del Corano a casa di Madgi Cristiano Allam;
  • spedire ogni giorno una lettera piena di bestemmie alla Madonna di Medjugorje a casa di Paolo Brosio;
  • spedire i tuoi filmini porno homemade a casa Boldrini, con allegato dildo (male che va può tornare utile per sturare i lavandini);
  • trovare un modo per risparmiare i soldi per pagarti le prossime cauzioni e, nel massimo relax, andarci giù pesante con le offese a ebrei e musulmani;
  • assoldare un killer professionista per uccidere tutti quelli che si fingono Burzum su internet o che aprono pagine fb a nome tuo;
  • oppure, assoldare un killer professionista per uccidere tutti i membri del collettivo hip-hop World’s Fair che hanno osato fare questo:

Worlds-Fair-Bastards-Of-The-Party

E con ciò penso di aver esaurito i consigli per Varguccio nostro, quindi, a questo punto, non mi resta che lanciare la palla a voi. Aiutiamo quest’uomo e facciamogli sentire quanto gli siamo vicini :-) :-) :-) :-)

Ps. E’ abbastanza sull’allucinante spinto anche la sequenza di video sul MYFAROG (Mythic Fantasy Role-playing Game), il gioco di ruolo da lui partorito, in cui zompa tipo ‘olio cuore’, rimbalza, si arrampica come uno scimpanzé e fa a botte secondo le antiche regole di ingaggio della cavalleria rusticana norvegese:




IMG-20140609-WA0008

13 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...