Tag Archives: Bruce Springsteen

Febbre da metallo (e due parole su Negator ed Enshine)

L’unica cosa che hanno in comune questi gruppi è quella di aver fatto uscire due dischi onesti, mediamente coinvolgenti, ben suonati anche se non particolarmente originali ma comunque degni di rispetto. La recensione potrebbe anche finire qui, dunque vi intrattengo parlandovi del tipo dell’altra sera al concerto di Bruce Springsteen. L’altra sera sono andato a Capannelle al concerto di Bruce

Continua a leggere

Revolution now: BRUCE SPRINGSTEEN – Wrecking Ball (Columbia Records)

Springsteen è ancora il cantore dei disillusi, è il portavoce degli hard workers, di quelli che si spaccano la schiena, in un modo più orientato all’aspetto sociale che non a quello politico, un uomo de facto assurto a paradigma dei self-made-men. Lo spettacolo increscioso di questa America di oggi è per lui l’ennesima conferma del fallimento di un’idea che appartiene

Continua a leggere