Skip to content

Il nuovo singolo degli SLAYER è brutto e insulso

16 aprile 2015
tumblr_nf8tn3B7S11u3abkpo1_1280

Questo gattino è molto più minaccioso del nuovo singolo degli Slayer

La Nuclear Blast ha pubblicato sul tubo l’annunciato nuovo singolo degli Slayer, When the stillness comes, che verrà pubblicato dopodomani in occasione del Record Store Day. Il brano, come la già nota Implode, finirà sull’imminente nuovo album del gruppo, che, ha spiegato qualche giorno fa Kerry King, è stato già completato e non conterrà, come riportato da alcune testate, nessuna parte suonata da Jeff Hanneman. Verrà invece incluso un brano, Piano wire, che era stato composto dal defunto chitarrista per le sessioni di World Painted Blood ma non era stato mai inciso.

Sapete benissimo come la penso sulla decisione di Araya e King di proseguire l’attività in studio nonostante la morte di Hanneman, quindi evito di amareggiarvi con l’ennesimo cahier de doléances. Che tanto a rovinarvi la serata ci penserà ‘sto pezzo, probabilmente tra i più piatti e mosci mai usciti a nome Slayer. E sono uno di quelli a cui piace pure Christ Illusion. Si tratta del solito mid-tempo in crescendo con la voce bassa e pulita nella strofa, tipo 213 o Playing with dolls, roba che Kerry King scrive in cinque minuti mentre guarda il baseball in televisione. E vi assicuro che non ci sto andando pesante per principio (Implode, alla fine, era quasi carina). Ditemi un po’ voi:

Bella, eh? Vi farà piacere sapere che King ha affermato di aver scritto talmente tante canzoni per il disco in uscita da averne messe già sei da parte per un full ancora successivo. È proprio vero: nessuno è cattivo come gli Slayer.

20 commenti leave one →
  1. 16 aprile 2015 19:25

    dite che mi si è sputtanato il mio gruppo preferito?
    che amarezza

    Mi piace

    • 16 aprile 2015 19:27

      Secondo me si è sputtanato già da un pezzo, per la precisione da quando ha deciso di continuare a pubblicare dischi senza Hanneman

      Mi piace

      • 16 aprile 2015 20:53

        l’ho letta anche in altri lidi questa linea di pensiero ma a mio modesto parere pare una gran cazzata, se king e araya ritengono di aver ancora qualcosa da dire sull’argomento slayer fanno benissimo ad andare avanti. voglio dire, è morto uno dei 3 compositori, piango come tutti ma il gruppo c’è ancora. è pieno il mondo di gruppi non solo metal che avrebbero più motivo di sciogliersi degli slayer eppure sono li. stessimo parlando di un gruppo tipo i death, che morto schuldiner devi chiudere baracca e burattini per forza…
        …ah però ci sono i riot V. lol.

        insomma, non prendiamoci per il culo, chiedere lo scioglimento degli slayer perchè è morto uno dei 3 compositori non ha senso.
        ho più rispetto per chi chiede dal 94 lo scioglimento degli slayer perchè fanno dischi brutti.
        che poi diciamocelo, se hanneman si fosse ritirato a vita privata nessuno avrebbe chiesto lo scioglimento.

        ad ogni modo il punto è un altro. king e araya hanno ancora qualcosa da dire? a sentire questa e implode parrebbe proprio di no. vedremo, magari quei rommel del marketing della nuclear blast hanno tirato fuori prima i pezzi peggiori (lo spero ardentemente, ma ne dubito)

        vedremo.

        ah dimenticavo: e sono uno di quelli a cui non solo piace pure Christ Illusion, mi piace pure WPB e pure tutti quelli prima.
        tranne undisputed attitude, che se il punk mi fa cagare non è che se lo suona il mio gruppo preferito allora mi piace, eh! :D
        non che i dischi da divine intervenction in poi siano i capolavori del genere per carità, ma si lasciavano ascoltare volentieri (almeno per me)
        ste due canzoni non si lasciano ascoltare proprio per nulla, anzi mi repellono.
        e se si parla degli slayer, che due canzoni su due del nuovo album mi facciano schifo, beh, insomma, capitemi, sono molto, ma molto preoccupato :(

        scusate il pippone, mi è uscito di getto come quando vai a dormire fradicio di alcool e ti svegli un’ora dopo che devi sboccare
        (e ringraziando il demonio che ti sei svegliato!)

        ora la smetto per davvero, saluti ;)

        Mi piace

      • 16 aprile 2015 22:31

        Il tuo è un discorso logico e razionale (però sii sincero: scriveresti le stesse cose se fosse morto Araya, che compositivamente contava ormai pochissimo da un pezzo, e avessero continuato con un altro tizio alla voce?), il mio no e manco pretende di esserlo. Io a questa faccenda ho un approccio estremante emotivo perché nella mia vita non c’è stato un altro gruppo che sia riuscito a dirmi e a darmi quello che mi hanno detto e dato gli Slayer e, da fanatico a fanatico, immagino comprenderai. Peraltro non ho “chiesto lo scioglimento”, attenzione, anzi, mi va pure benissimo che continuino a suonare dal vivo, semplicemente mi piglia male che continuino a fare dischi, soprattutto se le premesse sono queste.

        Non pretendo che Kerry King possa cambiare idea per fare un piacere a me ma non riesco a non vivere malissimo ‘sta storia, anche per i tanti contorni sgradevoli (l’allontanamento di Lombardo, che per quel che ne sappiamo potrebbe pure avere torto ma – proprio perché non parlo razionalmente – fa lo stesso; Gary Holt che è stato talmente distratto dalla nuova avventura da uscirsene con quello che è probabilmente il disco più noioso e tirato via degli Exodus).

        Citi giustamente i Riot (che almeno hanno modificato il moniker ma vabbè). A prescindere dal fatto che ‘Unleash the fire’ sia stato un ottimo disco che non si aspettava nessuno, i Riot, pur essendo delle leggende, non sono un gruppo che significa così tanto per così tante persone, quindi non riesco proprio a fare un ragionamento ‘comparativo’.

        Liked by 1 persona

  2. 16 aprile 2015 19:48

    Sinceramente pensavo peggio viste le premesse. Non mi aspetto che adesso facciano capolavori, dunque non posso dire di essere deluso. Per me gli Slayer hanno già dato tutto, perciò mi aspetto anche questi lavori molto, molto modesti. Loro ci credono ancora, i fan un pò meno…

    Mi piace

  3. weareblind permalink
    16 aprile 2015 20:12

    Io trovo facciano bene ad andare avanti. Ma questo pezzo è noiosissimo.

    Mi piace

  4. sergente kabukiman permalink
    16 aprile 2015 20:43

    manco l’assolo s’è sforzato di fare quel maledetto di cherri ching, salvo solo bostaph che è uno dei migliori pichiatori in circolazione. che poi a vedere il logo nuclear blast sotto la scritta slayer ti viene pure un mezzo infarto..ma vaffanculo che schifo di vita

    Mi piace

    • 16 aprile 2015 20:49

      Infatti Bostaph è l’unico innocente là dentro.

      Mi piace

      • sergente kabukiman permalink
        17 aprile 2015 13:26

        bostaph è vittima del solito pensiero da metallari secondo cui se sostituisci un membro molto amato diventi automaticamente una merdina da schernire, poi vorrei capire perchè molti su internet la accostano a seasons in the abyss, della serie “un pezzo degli slayer che inizia con l’arpeggio di chitarra ricorda per forza seasons”. ma che cazzo oh..

        Mi piace

  5. metalsword permalink
    16 aprile 2015 22:36

    Gli Slayer hanno fatto storia e ogni disco, pur essendo sempre thrash, è stato sempre una novità. Con il tempo sono nati molti altri gruppi e forse anche le nostre tendenze sono cambiate ma loro continuano a fare thrash…aspettiamo l’intero disco e cmq a me questa piace

    Mi piace

  6. 17 aprile 2015 01:37

    il pezzo è veramente insignificante e sicuramente gli slayer non hanno piu’ un cazzo da dire e mandano avanti baracca e burattini per monetizzare su un nome che si sono fatti, si prospetta un disco imbarazzante

    Mi piace

  7. Cattivone permalink
    17 aprile 2015 09:47

    Pure a me era piaciuto Christ Illusion (World Painted Blood no).
    Questo pezzo… boh, fino alla fine uno spera in una slayerata e invece non parte mai, e quando “parte” peggiora.
    Altro che singolo di lancio del nuovo disco, questa sembra un fillerino preso da God Hates Us All…

    Mi piace

  8. chippy_bones permalink
    17 aprile 2015 10:50

    bella cacata di pezzo

    Mi piace

  9. Snaghi permalink
    17 aprile 2015 13:07

    A chi non piace Christ Illusion?

    Mi piace

Trackbacks

  1. Avere vent’anni: ICED EARTH – Burnt Offerings | Metal Skunk
  2. E CHI SE NE FREGA #8 | Metal Skunk
  3. SLAYER: le aspettative per ‘Repentless’ non sono proprio altissime | Metal Skunk
  4. Impressioni di settembre | Metal Skunk
  5. SLAYER – Repentless (Nuclear Blast) | Metal Skunk

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: