Skip to content

Incredibile: Mike Portnoy lascia i Dream Theater!

10 settembre 2010

Come da titolo. Queste le dichiarazioni ufficiali del batterista:

Per molta gente questo sarà un grande shock, e forse molti equivocheranno la cosa, ma credetemi se dico che non è stata una decisione frettolosa, perchè ci ho riflettuto per più di un anno. Non fraintendetemi: amo i ragazzi dei Dream Theater e insieme abbiamo non solo una lunga storia, ma anche un’amicizia e un legame incredibilmente profondi. Credo però che in questo momento abbiamo serio bisogno di una piccola pausa.

La notizia dello split di Mike Portnoy lascia spiazzati, considerando la storia della band: il batterista, pur in mezzo a un’interminabile lista di collaborazioni e side project, aveva da sempre legato il suo nome ai Dream Theater, di cui rappresentava l’anima insieme al chitarrista John Petrucci e, secondariamente, al cantante James LaBrie (subentrato però solo col secondo album, l’indimenticabile Images And Words). Ecco il comunicato stampa della band:

A tutti i nostri fedeli fans e amici: è con profonda tristezza che annunciamo che Mike Portnoy, nostro batterista e amico di lunghissima data, ha deciso di lasciare i Dream Theater. Per noi lui, in tutti questi anni, è stato importantissimo professionalmente, musicalmente e personalmente. Non c’è neanche da discuterne: Mike è stato fondamentale per la band.

Mike ha scelto di portare avanti altre avventure e altre sfide, ma noi vi assicuriamo che i Dream Theater continueranno ad andare avanti con la stessa intensità, portando avanti la nostra solita tradizione musicale. The spirit carries on.

Tutti noi dei Dream Theater auguriamo a Mike il meglio per la sua nuova avventura musicale. Abbiamo avuto una lunga e significativa carriera insieme. La nostra speranza è che lui riesca a trovare tutto ciò che sta cercando, e che abbia la felicità che merita. Ci mancherà.

I Dream Theater cominceranno comunque a registrare il nuovo album nel prossimo gennaio, prima di imbarcarsi in un tour mondiale.  Rimane però il dubbio di come Petrucci potrà sostituire il buon vecchio Mike, batterista di enorme statura il cui stile inconfondibile era uno dei marchi di fabbrica della band newyorkese, nonché uno dei motivi che rendevano godibili anche gli ultimi dischi: di sicuro assistere a un loro concerto non sarà più la stessa cosa. Da parte nostra non possiamo negare un po’ di pessimismo e per questo preferiamo congedarci con un bel ricordo dei vecchi tempi che, ormai è chiaro, non torneranno più:

57 commenti leave one →
  1. 10 settembre 2010 16:28

    E’ una notiziona. Tutti pensavamo che Portnoy era una delle anime che non si potevano scindere dai Dream. E’ una decisione coraggiosa e, per certi versi, poco capibile…Cosa poteva essergli impedito, musicalmente parlando, nei Dream? Non aveva tempo per dedicarsi ad altri progetti? Non credo. Qualche antipatia all’interno? La verità, forse, non la sapremo mai. Il sostituto non avrà un compito facile, ma musicisti valenti ce ne sono a bizzeffe.
    Ciao a tutti.

    Mi piace

  2. Leonardo permalink
    10 settembre 2010 17:59

    mai piaciuti

    Mi piace

    • GrayRov permalink
      11 settembre 2010 15:44

      Ecco spiegato uno dei motivi per cui caghi sull’ ultimo dei Maiden.

      Mi piace

      • Moana Pozzi permalink
        13 settembre 2010 15:26

        Ah GrayRov hai rotto! E tromba un pochino, forse pure Steve Harris ancora lo fa

        Mi piace

    • GrayRov permalink
      15 settembre 2010 03:36

      Ecchime, Moana! fatte vedè!!

      Mi piace

  3. William Blake permalink
    10 settembre 2010 21:32

    Già si prefigura la reunion tra qualche anno….
    Rimanendo seri (?) avrà forse capito che artisticamente sono finiti da… una decina d’anni?
    Personalmente ho sempre trovato fastidioso il suo protagonismo nel suonare la batteria… tecnicamente ineccepibile ma la classe e lo stile sono un’altra cosa.

    Mi piace

  4. Sergio permalink
    11 settembre 2010 07:59

    Chi se ne frega! Non ascolto una nota dei Dream Theater da almeno 7 anni: mi hanno sempre fatto due pelotas così!!!

    Mi piace

    • Salvo permalink
      12 settembre 2010 15:00

      se non te ne frega non vedo perchè postare ;) prurito alle dita :D ?

      Mi piace

      • claudio permalink
        12 settembre 2010 22:51

        condivido salvo molto probabilmente mentre si trastullava il pisello davanti ad un manga porno non avendo più niente da tastare nel suo naso aveva una mano libera per scrivere una stronzata

        Mi piace

  5. Salvo permalink
    11 settembre 2010 09:53

    in effetti è stato per me un fulmine a ciel sereno. è uno dei miei gruppi preferiti e sono rimasto un pò stordito dalla notiza. i DT senza di lui non saranno la stessa cosa, non tanto per la bravura, perchè di batteristi con le palle ce ne sono nel giro, ma per il carisma del personaggio.

    sono combattutto: una parte di me vorrebbe che si sciogliessero e l’altra parte vorrebbe il contrario.

    Mi piace

  6. funambolo permalink
    11 settembre 2010 14:46

    immagino i fans in crisi isterica..a me invece mai piaciuti.
    Sarà per colpa di Trainspotting??? Ricordo comunque ancora le parole di Dee

    Mi piace

  7. minzolini-metal-boy-band permalink
    11 settembre 2010 16:16

    musica per ricchioni

    Mi piace

    • claudio permalink
      20 settembre 2010 22:00

      un altro minchione che si aggiunge alla schiera dei scrivo minchiate qua sopra perchè non ho più niente nel naso per fare delle palline da spalmare sui muri,ma mi chiedo perchè una rivista seria e gli amanti della nostra grande musica devono essere catalogati a degli sfigati per colpa di cerebrolesi del genere

      Mi piace

  8. AdiMercury permalink
    12 settembre 2010 07:57

    Avevo in programma di andarli a vedere l’anno prossimo ma senza Mike…:(
    peró condivido la sua scelta.

    PS: a chi non piacciono i DT non capisce un cazzo di musica…

    Mi piace

    • Sergio permalink
      13 settembre 2010 09:41

      Perdonatemi piccini se ho urtato la vostra sensibilità e la vostra delicatezza d’animo…vado a farmi una sega sui Motorhead! Che tempi! Si sono rincoglioniti anche i metallari! Una volta mangiavamo pipistrelli sul palco, oggi Mike Portnoy avrà lasciato i D.T. perchè gli si è spezzata un’unghia…

      Mi piace

      • GrayRov permalink
        15 settembre 2010 03:26

        Beh, in questo caso preferisco Portnoy a quel COGLIONE di Ozzy.

        Te poteva venì mejo, questa.

        Mi piace

    • funambolo permalink
      13 settembre 2010 14:02

      è vero ahahahahhhahahahaha

      Mi piace

      • claudio permalink
        13 settembre 2010 18:45

        hey due incredibili cervelli perchè non vi trovate, così invece di farvi venire i calli potete giocare al trenino e mi raccomando non bisticciate per chi sta davanti..
        ma la madre degli idioti è sempre incinta se non vi interessano i DT aprite un post sui motorhead discutendo quale copertina vi piace di più visto che ormai nei loro cd di diverso c’è solo quello (senza offesa per il grande e mitico Lemmy)e lasciate la musica a chi riesce ad esprimere dei concetti sensati sulla discussione

        Mi piace

  9. GrayRov permalink
    13 settembre 2010 12:58

    Tieni presente che qualche difettuccio in fase compositiva e creativa (sulla tecnica mutismo e rassegnazione) ce l’hanno pure loro, eh…

    Mi piace

  10. Giulia permalink
    13 settembre 2010 22:37

    Mi chiedo chi avesse bisogno di questa Fiera delle Vanità sciorinata a tempo prestissimo, terzine in 6/8 e cotillons annessi. ‘A Mike, pijiete na vacanza ai Caraibi!!

    Mi piace

    • claudio permalink
      13 settembre 2010 22:45

      se vuoi ti presento quei due cervelloni qua sopra secondo me con te riuscite a fare un intero neurone sei per caso una fans di lady gaga?

      Mi piace

      • Giulia permalink
        14 settembre 2010 22:35

        presente a tutti i tours fino a Falling into Infinity, autografo di Portnoy ricevuto a Monaco e di Myung a Milano, credo di saperne abbastanza di loro per dire che dopo la dipartita del tanto bistrattato Sherinian siano diventati godibili come una maratona di Eisenstein vista in ginocchio sui ceci.

        Mi piace

    • GrayRov permalink
      14 settembre 2010 23:41

      Sei diventata aggressiva, BABE…
      Che spettacolo!!!

      Mi piace

      • claude permalink
        15 settembre 2010 07:54

        se questo fa di te una esperta e ti da il diritto di scrivere cazzate liberissima anche io sono stato ad un meet and greed dietro il backstage ad un loro concerto e questo non mi eleva a saggio conoscitore della musica
        argomentare prego

        Mi piace

  11. claudio permalink
    13 settembre 2010 22:51

    critiche costruttive please

    Mi piace

  12. funambolo permalink
    14 settembre 2010 19:01

    adoro leggere i commenti isterici da parte dei fan degli americani

    Mi piace

  13. claudio permalink
    14 settembre 2010 21:37

    forse perchè da buon funambolo ti piace stare sul c…o alla gente
    continuo a dire parliamo di musica astenersi lettori di novella 2000
    avanti il prossimo

    Mi piace

  14. bellafica666 permalink
    14 settembre 2010 23:30

    i dream theatre sono i peggiori, anzi i peggiori sono i loro fans masturbanti.

    Mi piace

    • GrayRov permalink
      15 settembre 2010 02:07

      Le migliori sono le loro fans masturbanti.

      Mi piace

    • claude permalink
      15 settembre 2010 07:45

      Ma è possibile che ci sia gente che da aria alla bocca (e in questo caso alla tastiera)per fare affermazioni che non interessano nessuno ,non ti piacciono i DT fai altro o argomenta il perchè ,non difendo i DT ma difendo l’intelligenza di chi legge queste pagine per parlare di musica.
      complimenti per il nickname o sei un uomo??? in forte crisi ormonale o un un chiaro esempio di come una donna?? può riuscire male .Un consiglio passa il tuo tempo a sciegliere le lamette per depilarti o girare per sexy shop alla ricerca di un cazzo in lattice per soddisfarti così che mia cara/o repressa/o non ci ammorbi con le minchiate su queste pagine
      Possiamo parlare di musica adesso

      Mi piace

  15. Sergio permalink
    15 settembre 2010 13:27

    E’ fantastica questa discussione!!! Mi sembra di essere tornato agli anni 80 quando il metallo era davvero rovente! E cmq a me i DT hanno sempre fatto due palle così! Non credo di essere ritardato per questo e ho tutto il fottutissimo diritto di esprimere la mia cazzo di opinione e di consumarmi mani e dita dove e come sfaccimma mi pare!!!
    Siamo metallari, fortunatamente, e ascoltiamo quello che ci pare, anche i DT!
    METAL UP YOUR ASS (comunque la pensiate)!!!

    Mi piace

    • claude permalink
      15 settembre 2010 15:42

      sull’opinione son d’accordo con te ma che sia argomentata , tu con le dita puoi tapparti tutti gli orifizi che vuoi e magari invece dei pipistrelli ti consiglierei un piatto di lasagne ,io non voglio difendere i dt ,ma mi piacerebbe che la discussione non si limitasse a un mi piace,non mi piace ed altre ovvietà del genere ,ma una sana disquisizione sulla musica dei dt e in generale, a me le tue affermazioni e degli altri sono sembrate quelle degli anni 80 quando i metallari venivano tacciati come cerebrolesi

      Mi piace

  16. Giulia permalink
    15 settembre 2010 21:19

    Lo sai perchè, Claude, nessuno argomenta. Perchè i DT sono diventati talmente noiosi ed autoreferenziali che a parlarne ci prenderebbe a tutti un sonno sulla tastiera che non hai idea. La noia non si argomenta, si prova, se la si descrive se ne viene colpiti mortalmente. Eppoi si dice scegliere e non sciegliere e tutte le volgarità successive te le potevi risparmiare.

    Mi piace

    • claude permalink
      16 settembre 2010 08:25

      grazie della correzione,quello che voglio dire io giulia che capisco che un gruppo non può piacere e non voglio far cambiare idea a nessuno, ma se per te sono noiosi mi sembra inutile scrivere su di loro passa oltre ,io apro un post e vorrei leggere critiche costruttive a me non piacciono neanche i fanatici che amano la loro band con i paraocchi ,se leggo in un post che parla di un gruppo che non mi piace ,lo salto non mi interessa andare a scrivere che mi fa schifo.
      per quanto riguarda le volgarità mi scuso ma ho solo risposto allo stesso modo, però scusate accettate che quel giornalaio di mancusi faccia recensioni infarcite di parolacce , e vi scandalizzate e poi scusa questo non è riferito a te,anche perchè ad una tua risposta argomentata ho risposto in bella maniera ma a un deficiente come Bellafica666 puoi solo rivolgerti in quella maniera ,
      Spero senza rancore
      ciao

      Mi piace

  17. bellafica666 permalink
    16 settembre 2010 00:40

    claude,
    meno male che ci sei tu che disquisisci finemente, il tuo è un contributo davvero prezioso.
    peccato solo per il nome da parrucchiere omosex.
    oh, mi raccomando, salutami a gil cagné!

    Mi piace

    • claude permalink
      16 settembre 2010 08:12

      mamma mia mi hai tagliato in due con il tuo fine sarcasmo, sicuramente ce l’hai con i parrucchieri perchè non ne hai mai visto uno in vita tua .in ogni caso continuo a dire parliamo di musica

      Mi piace

  18. Sergio permalink
    16 settembre 2010 14:43

    Non capisco come mai qualcuno si sia sentito offeso personalmente dalle mie dichiarazioni, tanto da attaccarmi attraverso l’accusa di prestazioni sessuali insane sopra e sotto la tastiera del PC. Io ascolto hard’n’heavy e dintorni dal 1986, quando qualcuno mi fece ascoltare, in un pomeriggio di fine estate Kiss, Metallica e Ozzy. Dire che ne rimasi folgorato è dire poco!!! Ho sempre ascoltato solo ciò che mi piace e, più di una volta, sono rimasto deluso comprando dischi recensiti come fantastici e viceversa. I Dream Theater sono grandi musicisti, ma non mi entusiasmano, mi emozionano poco. Punto. Io la musica non la capisco e non la capirò mai. La musica l’ascolto e se mi fa godere bene, altrimenti vado avanti. Per esempio l’ultimo dei Black Label Society mi piace un sacco!
    STAY HEAVY!!!

    Mi piace

  19. bellafica666 permalink
    16 settembre 2010 17:55

    sergio!
    non fare cosi’ che poi claude ti si offende, parla invece della pentatonica eseguita con il mignolo dal bassista cinese, quella si’ che e’ roba importante mica come i riff di toni iommi che li sa fare anche un bambino.

    parrucca forever

    Mi piace

    • claudio permalink
      16 settembre 2010 19:57

      Per salvo , non si è offeso nessuno la richiesta era quella di spiegare e di dare un perchè al fatto che un gruppo non ti piace .
      all’ imbecille qui sopra,ti dico a me offende solo l’ignoranza e per me essere intelligente non vuol dire essere un laureato o parlare di scale pentatoniche per me essere intelligente vuol dire sapere interfacciarsi con il prossimo e rispettare il pensiero( se detto con buone maniere ) degli altri ho una vasta visione della musica dai sabbath al jazz e vivo delle vibrazioni che mi sa dare che sia una canzone con 2 accordi o una suite progressive di 60 minuti.
      tu per emozionarti cerci di metterti in risalto usando nickname “scioccante”e con puerili cazzate cresci e poi ritorna qua usando quella poca materia grigia che ti è stata data per contratto.
      Sergio sicuramente non saremo d’accordo sui DT ma penso che una persona intelligente possa tranquillamente distaccarsi dall’imbecille qui sopra

      Mi piace

  20. andrea permalink
    16 settembre 2010 19:10

    e se Portnoy si fosse rotto le scatole di suonare con i DT e del genere di cui loro sono una colonna portante? se non erro adesso è in forza agli Avenged Sevenfold e magari vuole provare una nuova esperienza e dare il 100% con loro…

    (giusto per riportare la discussione su lidi musicali)

    Mi piace

  21. bellafica666 permalink
    17 settembre 2010 09:10

    l l’importante e’ l’emossione, io per esempio mi emossiono tantissimo con il ballo del qua qua.
    anche le vibrassioni sono molto importanti.

    Mi piace

  22. Sergio permalink
    17 settembre 2010 19:17

    Caro Claudio, assolutamente senza rancore per il metaldibattito! Io credo che a Bellafica666 ti stia solo sfottendo. Cmq, gusti a parte, pensavo che Portnoy(stile Iommi)avrebbe portato avanti i DT pure da solo! Mah!?
    Sarà che 20 anni fa portavo gli occhiali da vista e i capelli cotonati (facevo veramente schifo…!)in nome dei Crue, sono legato ad un metal un pò antico (i DT rientrano in pieno nella categoria vd Queensryche)e oggi ci sono poche new sensations che mi attizzano. Una dritta sarebbe gradita (no death&black please!). Ciao

    Mi piace

    • GrayRov permalink
      17 settembre 2010 20:31

      HAZZO….si stanno chiarendo sempre più cose riguardo ai commenti (e critiche) antecedenti.

      I connotati del tutto diventano sempre + chiari.

      Hai capito il Sergio…vecchia DONNOLA.

      Mi piace

    • claudio permalink
      17 settembre 2010 23:24

      ma figurati hai pienamente ragione senza rancore e per quanto riguarda lo sfotto di Bellafica666 non mi tocca ho solo fatto un pò di beneficenza e regalato un momento di simpatia a quel povero fallito, se dovessi cadere nelle provocazioni di quei cerebrolesi potrei spararmi un colpo perchè vorrebbe dire che il mio cervello ha fatto tilt.
      Per quanto riguarda la dritta (anch’io sono legato ai suoni antichi), ti consiglierei di ricercare i WICKED MINDS band di piacenza legati ad un sano hard rock settantiano in stile uriah heep ,deep purple e compagnia ma con un suono fresco e potente e verso il prog ti consiglierei gli AINUR miei conterranei un grande prog metal legato da tematiche tolkeniane questi i primi nomi che mi vengono in mente ti consiglio anche di fare un giro su questo sito se non lo conosci già http://www.unprogged.it molto utile per le novità e con discussioni veramente interessanti
      ciao

      Mi piace

  23. bellafica666 permalink
    18 settembre 2010 22:19

    claude: il parrucchiere più rancoroso del west.

    Mi piace

Trackbacks

  1. K.K. Downing lascia i Judas Priest! « Metal Shock
  2. Perdono pezzi pure i Nevermore « Metal Shock
  3. DREAM THEATER: il video di ‘On The Back Of Angels’ (e intanto Portnoy fa causa alla band) « Metal Shock
  4. I Queensrÿche cacciano Geoff Tate e proseguono come cover band di loro stessi « Metal Skunk
  5. DREAM THEATER – Dream Theater (Roadrunner) | Metal Skunk
  6. TRANSATLANTIC @Alcatraz, Milano, 2.3.2014 | Metal Skunk
  7. ROCK FEST @Barcellona, 23-25 luglio 2015 (Day 2) | Metal Skunk
  8. Avere vent’anni: SYMPHONY X – The Divine Wings Of tragedy | Metal Skunk
  9. SONS OF APOLLO – Psychotic Symphony | Metal Skunk

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: