Skip to content

Gli ANTHRAX dedicano una serenata a Cersei Lannister

22 marzo 2015
Cersei

Cersei Lannister medita sugli orribili supplizi ai quali sottoporre i rapper che hanno partecipato al mixtape di Game of Thrones

L’anno scorso per qualche motivo la HBO decise di accompagnare l’uscita della quarta stagione di Game of Thrones con l’imperdibile Catch the throne, una compilation di brani rap (musica notoriamente evocativa delle atmosfere di A song of ice and fire) con campionamenti della colonna sonora della serie. Il secondo volume è appena uscito in streaming su Soundcloud e questa volta, oltre ai vari Snoop Dogg, Method Man e Ty Dolla $ign (iddio santissimo), ci sono pure quattro gruppi metal: Killswitch Engage, Mushroomhead, Mastodon e Anthrax. Dei primi due, vabbè, mi frega nulla. E, in generale, l’operazione lascia il tempo che trova (io avrei chiamato i Manowar e i Manilla Road). Il pezzo dei Mastodon ispirato agli Estranei, uscito una decina di giorni fa, soffuso e vagamente evocativo, non era male, però:

Ed è carina pure questa Soror Irrumator (per i meno latinisti, irrumatio equivale a fellatio) dedicato dagli Anthrax (Scott Ian, da sempre orgogliosamente nerd, può essere pure abbia letto i libri) alla dolcissima Cersei Lannister. Ricorda abbastanza lo stile di Worship Music, il cui successore sta venendo inciso proprio in questi giorni. Ascoltiamola con l’amara coscienza che la quinta stagione sarà l’ultima che noi lettori potremo guardare, dato che Ciccio Martin, che mi pare una persona di buon appetito, sembra troppo occupato a mangiare doppi cheeseburger di bisonte rifritti nella sugna per finire di scrivere The winds of winter in tempo per fine anno ma la serie andrà avanti comunque. George, ti voglio bene, però che cazzo. Almeno pubblica su internet i risultati delle tue analisi un paio di volte all’anno, così, se sappiamo che il colesterolo e le transaminasi sono a posto, non stiamo troppo in pensiero.

14 commenti leave one →
  1. weareblind permalink
    22 marzo 2015 14:36

    Io ho acquistato tutti i libri in edizione paperback, ma ho letto solo i primi 7. Siccome mi piace molto, ma mi sono rotto il sistema riproduttivo, quando sarà finito lo leggerò. Se non muore prima. Il titolo in latino è quindi è “congiunta di sangue di primo grado tirapompe”?

    Mi piace

    • 22 marzo 2015 17:27

      In teoria, per avere il significato che intendi tu, dovrebbe essere “Soror Irrumatrix”. Magari così significa “praticante il cunnilinguo alla germana sua”, trasportando in latino una giustapposizione di termini tipica della grammatica inglese.
      Ålta cültüra nei pomeriggi domenicali su Metal Skunk.

      Liked by 2 people

      • weareblind permalink
        22 marzo 2015 17:39

        Ahahhahahah ho avuto lo stesso pensiero.

        Mi piace

    • 22 marzo 2015 17:30

      non so quanto ti convenga, pare confermato ufficialmente che la serie tv finirà prima dei libri.

      Mi piace

      • weareblind permalink
        22 marzo 2015 17:40

        La serie non la guardo, non mi interessa onestamente. I libri si, ma alla pazienza c’è un limite. Leggerò quando avrà tutto. I libri, devo dire, sono notevoli.

        Mi piace

  2. Snaghi permalink
    23 marzo 2015 02:12

    ma i mushroomhead esistono ancora davvero o è una presa per il culo?

    Mi piace

  3. sergente kabukiman permalink
    23 marzo 2015 14:35

    questo e i pezzi di worship music mi sembrano pezzi che bene o male ricalcano lo stile di bush, a sto punto mi domando che senso abbia questa reunion, visto che lo stesso bush si mangia belladonna(che adoro eh, ma adoro nei vecchi anthrax quando suonavano come i vecchi anthrax)

    Mi piace

  4. MasterPaskua permalink
    25 marzo 2015 23:10

    se avessero scelto i Manilla Road per Game Of Thrones, avrei piazzato il loro Tomb of the Serpent King/Butchers Of The Sea e Totentanz (brani imprescindibili anche e soprattutto per Vikings)

    Mi piace

Trackbacks

  1. Radio Feccia #17 | Metal Skunk
  2. HELLFEST 2016 – 17/19 giugno, Clisson, Francia | Metal Skunk
  3. Corni, corna e cornamuse: FOSCH FEST 2016 | Metal Skunk
  4. Dialoghi platonici: Game of Thrones | Metal Skunk

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: