Vai al contenuto

Forza Nergal

30 agosto 2011

Per quanto continui a stimarli assai come live band, ho smesso di provare interesse per i Behemoth (che sono comunque responsabili dell’intro più fica della storia) ai tempi di Satanica, però ovviamente ci rimasi di merda quando Nergal si beccò la leucemia. Oggi il nostro amico è guarito, ha pure vinto la causa in tribunale per quella storia della bibbia stracciata sul palco e  tra un po’ tornerà a calcare le scene (il gruppo polacco farà da spalla ai Cannibal Corpse nel tour europeo previsto per l’anno prossimo). Insomma, siamo contenti per lui.

Ok, lo ammetto, è tutta una patetica scusa per postare questo video dove suonano una cover dell’immortale classico dei Turbonegro con le liriche leggermente cambiate.

E’ o non è la canzone del millennio?

13 commenti leave one →
  1. 30 agosto 2011 13:43

    nonononono ciccio, l’intro più fica della storia é:

    io se vinco al gratta e vinci prendo quei matti e gli faccio registrare il disco da capo, perchè va bene il blackmetalgrimandfrostbitteneregistratodemmerda, ma su ‘sto disco no,porcoschifo.
    comunque, mitico il tipo con la maglietta GOD HATES ME nel video e ovviamente mitologici i turbonegro

    Mi piace

  2. 30 agosto 2011 13:53

    I Turbonegro continueranno a illuminare la mia strada sempre.
    Droghe, sesso anale e deathpunk.

    Mi piace

  3. 30 agosto 2011 17:49

    Concordo con lowfiles la migliore intro della storia rimane Alsvartr, la migliore outro invece è The Wanderer. Quando ho saputo del tour con Cannibal Corpse, Behemot e Misery Index ho cominciato a sborrare nelle mutande.

    Mi piace

  4. mario_s permalink
    30 agosto 2011 21:07

    grande il vecchio NerCHIal.

    Scusate amici, avete nominato la migliore intro e la migliore outro della storia, però avete dimenticato la migliore midtro ever

    Mi piace

  5. Mozzarella B12 permalink
    1 settembre 2011 09:18

    La migliore intro della storia del metal è questa, e ci voleva Burzum per farla:

    Mi piace

  6. Sgubbo permalink
    2 settembre 2011 19:41

    non so se considerarla una vera e propria intro ma l’incipit di “Walk The Path Of Sorrow ” di “dark medieval times”?

    Mi piace

Trackbacks

  1. HATE – Solarflesh (Napalm) | Metal Skunk
  2. BEHEMOTH – The Satanist (Nuclear Blast) | Metal Skunk
  3. Cucinare male: ENSIFERUM – Two Paths | Metal Skunk
  4. Trident Wolf Eclipse: perché i WATAIN piacciono a così tanta gente? | Metal Skunk
  5. Avere vent’anni: marzo 1998 | Metal Skunk

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: