Tag Archives: Jeff Waters

Avere vent’anni: ANNIHILATOR – Criteria for a Black Widow

Alessio Cerci e Alessandro Diamanti sono due talentuosi trequartisti italiani che condividono un paio di quelle cose che non ti rafforzano proprio il curriculum vitae: in primo luogo non gli è riuscito di imporsi presso una big del nostro calcio, e per anni si è vociferato quanto i motivi fossero in particolar modo di natura comportamentale. La forza di un

Continua a leggere

ANNIHILATOR – For The Demented

Associazioni umanitarie finanziate dalla storica Roadrunner vigilano lungo coste del Maine e di Washington – al nord degli Stati Uniti – per accogliere i gommoni in arrivo dal Canada pieni di musicisti buttati fuori da Jeff Waters. E’ difficile sostenere il suo ritmo, dato che For The Demented ci consegna una line-up rivoluzionata per due quarti, dopo che nel passaggio fra Feast e Suicide

Continua a leggere

Avere vent’anni: ANNIHILATOR – Remains

Marco Belardi: Piazzare sugli scaffali un album come Remains nel 1997 è come uscire col troione di turno e ragionarci tutta la sera di Paulo Coelho e agricoltura Bio: non funzionerà. Un po’ perché l’avventura semi-solista di Waters proveniva da due album non pienamente convincenti, un po’ perché perfino il reduce Randy Black era stato scaricato all’ insegna del “faccio tutto

Continua a leggere