Tag Archives: intimidire i nemici dell’america

INTERNAL BLEEDING – Imperium (Unique Leader)

Mo’ che negli Usa si è consolidata quella sciagurata moda dello slam, viene rivalutata pure gente come gli Internal Bleeding, ai quali viene attribuito il discutibile merito di essere stati tra i primi a perpetrare quel colossale fraintendimento in base al quale si possa suonare death metal senza essere in grado di scrivere canzoni. Per carità di Diavolo, i Disgorge

Continua a leggere

Fuori dalla mia proprietà: il nuovo disco dei FIVE FINGER DEATH PUNCH

Noi italiani abbiamo un rapporto abbastanza peculiare con gli Usa. Siamo talmente imbevuti di immaginario a stelle e strisce che – per quanto si possa avere un’idea critica e documentata in materia – quando capitiamo da quelle parti, anche per periodi sufficientemente estesi da capire quanto Oltreoceano abbiano un approccio alla vita piuttosto alieno dal nostro, ci sentiamo come dei

Continua a leggere

Fuori dalla mia proprietà: Ted Nugent minaccia Obama

Se pensate che Dave Mustaine sia un repubblicano intollerante e retrivo, significa che non avete mai seguito Ted Nugent. Da quando, alla vigilia della scorsa campagna per le presidenziali, definì Barack Obama “un pezzo di merda” che avrebbe dovuto “succhiargli il fucile”, il rocker di Detroit, vicino all’ultradestra del Tea Party, è diventato ospite fisso dei talk show conservatori più beceri.

Continua a leggere

Il nuovo cantante degli ICED EARTH si presenta al mondo parlando del demonio

Dystopia uscirà tra un mesetto, ma nel frattempo per presentare il nuovo cantante Stu Block gli Iced Earth hanno riregistrato Dante’s Inferno, una suite di sedici  minuti sulla prima cantica della Commedia che chiude uno dei migliori dischi dei floridiani (Burnt Offerings, 1995) e che riveste una certa importanza simbolica nella storia della band, pur non venendo suonata dal vivo

Continua a leggere