Vai al contenuto

Qual pare a riguardar la Garisenda: in streaming il debutto dei NERO DI MARTE

19 marzo 2013

mortadella

Qualora le Città nobili usassero far doni ai poeti, che mai avrebbe potuto donare Bologna all’estremo Omeride se non la testa dell’Athena Lemnia? Non sentendoci nelle condizioni di replicare al quesito posto dal Vate in una delle Contemplazioni della morte, possiamo in compenso asserire che Bologna ha donato una band eccellente agli appassionati delle derive più moderne e sperimentali della musica del Diavolo. Stiamo parlando dei Nero di Marte, nuova incarnazione dei Murder Therapy, autori nel 2009 di un buon disco (Symmetry Of Delirum) a cavallo tra death metal e svarioni prog. Con la nuova denominazione, i felsinei hanno beccato un contratto con l’americana Prosthetic e stanno per far uscire un album che è in assoluto una delle cose più interessanti ascoltate in campo postqualcosa negli ultimi mesi. Se proprio fossi costretto a tirare fuori un termine di paragone, citerei i Gojira, proprio in virtù di un background piuttosto “europeo” che attinge dalla tradizione estrema e non rincorre in modo eccessivo gli ingombranti mostri sacri del post-hardcore made in Usa, ma lanciarsi nel giochino degli accostamenti sminuirebbe forse un po’ troppo la personalità e l’eclettismo non indifferenti dimostrati dal gruppo emiliano. Nero di Marte è interamente ascoltabile in streaming su MetalSucks. Noi vi lasciamo con Convergence, il primo brano anticipato dalla casa discografica. Socc’mel:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: