il nuovo video degli ENSLAVED come speranza di redenzione dell’umanità

Avete visto Prometheus? Spero per voi di no, comunque sia il film si apre su di una maestosa cascata in mezzo a un paesaggio vulcanico. Il posto si trova in Islanda: Charles l’ha riconosciuto perché ci è stato qualche anno fa durante una cameratesca vacanza postlauream. È una cascata davvero magnifica. Gli Enslaved devono avere la stessa fascinazione, dato che il video di Thoughts Like Hammers è composto da una serie di paesaggi e carrellate naturalistiche, ed è incentrato perlopiù sull’acqua. Quindi cascate, fiumi, fiordi, risacche, geyser, nuvole, vapore e via dicendo. Non ne conosco il motivo, sempre che un motivo ci sia; ciò che importa è che RIITIIR è il disco dell’anno e che Thoughts Like Hammers ne è, probabilmente, il picco più alto.

12 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...