Gli ENSLAVED non ci abbandoneranno mai

Gli Enslaved hanno rilasciato un’anticipazione del prossimo album, RIITIIR, in uscita il 28 settembre e la cui bellissima copertina potete ammirare più sotto. Il pezzo si chiama Thoughts Like Hammers, dura quasi 10 minuti e scombina nuovamente le carte come è ormai consuetudine per la band norvegese. Ivar Bjornson e soci qui riprendono il suono progressivo degli ultimi dischi e lo imbastardiscono, amalgamandolo a momenti più vicini al black primigenio e allo sludge, confermando di non essere intenzionati ad imbrigliare il proprio strabordante eclettismo. Se già la discografia minore (i cui ultimi episodi erano stati gli ep The Sleeping Gods e Thorn) era dedicata ad esperimenti più o meno estemporanei, ora l’evoluzione degli Enslaved inizia a spezzettarsi anche nei full lenght, diventando ancora più imprevedibile e meno lineare. Nel frattempo Thoughts Like Hammers è così bella che RIITIIR diventa il favorito per la corsa a disco dell’anno prima ancora di uscire. 

7 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...