Tag Archives: gente che mangia la soia

Un blast beat per Greta Thunberg: CATTLE DECAPITATION – Death Atlas

Cari fratelli del vero metal, spero non mi lapiderete con le polpettine di seitan se vi confesso che a me i Cattle Decapitation non hanno mai fatto impazzire. Li trovavo insulsi all’inizio, quando facevano un tutto sommato ordinario grind/death. Mi lasciavano freddino nel periodo successivo, grossomodo da Humanure in poi, nel quale iniziarono a guardare al brutal tecnico. Li trovo

Continua a leggere

Gente che mangia la soia #10 – occupyombrellone

In ritardo come sempre (quindi puntale), il nuovo numero della rubrichetta che esplora, con l’abilità del poser e l’occhio clinico del parvenu, il panorama delle nuove uscite che giustifichino qualsiasi espositore da bancarella a segnalare con ‘grind/hardcore/crust’ la mercanzia che c’è sotto. Non che in giro per la rete non possiate trovare da diversi mesi le stesse rece (non lo

Continua a leggere

Gente che mangia la soia #9 – Il veglioncino

Ne è passato di tempo dall’ultimo numero di questa rubrica. Nel frattempo, calmati i bollori iniziali, ho scoperto che ha un nome stupidissimo e che questi dischi non li ascolta nessuno. Vabbé. Ilsa – Intoxicantations (A389 Recordings) L’anno scorso c’è stato un solo disco ad insegnarmi che tra Bolt Thrower e Deviated Instinct c’è giusto un leggero salto di genere. Per

Continua a leggere

Gente che mangia la soia #2

Victims – A Dissident (Deathwish) & Weekend Nachos – Worthless (Relapse) A ‘sto giro vi maciullo le tempie con due dei dischi più incazzati dell’anno che dovreste ascoltare se, già alla fine di giugno, vi portate appresso un po’ di frustrazione accumulata. I VICTIMS li avevo lasciati tempo addietro con un Ep che lasciava presagire una possibile svolta melodica tendente

Continua a leggere
« Vecchi articoli