Tag Archives: cascadian metal

Distruggete cose a caso, stanno tornando gli UADA

Sta uscendo un nuovo album degli Uada, e siete quindi autorizzati a tirare fuori i migliori champagne e i peggiori fuochi d’artificio illegali comprati alla bancarella “Ezequiel Lavezzi” del lungomare di Torre del Greco. Ormai ogni volta che penso a loro mi prende il magone, dopo il concerto allo Slaughter dello scorso anno in cui per problemi tecnici furono costretti

Continua a leggere

Musica di un certo livello #29: UADA, WITCHSORROW

Onde evitare di fare un copia-incolla della recensione di Roberto, proverò ad articolare le stesse idee in modo differente all’unico fine di sensibilizzare ulteriormente la gentile utenza nei confronti di questo notevole e giovanissimo gruppo di Portland. L’esordio, pur avendolo scoperto troppo tardi per farlo finire in buone posizioni delle playlist di fine anno, credo abbia perdurato negli stereo di

Continua a leggere

Recuperone grim: UADA, KRALLICE, ASH BORER e COLD BODY RADIATION

Come da tradizione, all’inizio dell’anno è tempo di recuperare i dischi che ci eravamo persi durante l’anno precedente. In ossequio all’ondata di gelo che si è abbattuta sulla Penisola, cominciamo con un recuperone black metal – o sedicente tale. Gli UADA sono un nuovo gruppo black metal di Portland che ho scoperto perché figuravano nella scaletta di non mi ricordo quale

Continua a leggere

Musica di un certo livello #26: WAYFARER, VOW OF THORNS

Il nostro passaggio a nord-ovest di oggi ci porta oltre il 70° meridiano, alla scoperta di due interessanti realtà nordamericane, entrambe inalveolate in quello che viene comunemente denominato cascadian metal, quel genere di black metal contaminato che, ultima vera novità di questi ultimi anni, è nato in quei territori a cavallo del fiume Columbia, tra montagne rocciose, aceri e conifere,

Continua a leggere
« Vecchi articoli