Monthly Archives: settembre 2016

Lest we forget: requiem per i BOLT THROWER

I Bolt Thrower non saranno più. In effetti non facevano uscire nulla da circa dieci anni, voi direte. Corretto. Ma vuole anche dire che non ci sarà più occasione di vederli dal vivo, il che dovrebbe intristire tutti noi. Non è un mistero il fatto che questi ultimi dieci anni non siano proprio stati di totale inattività. A parte l’incessante presenza live, hanno

Continua a leggere

Nostalgia canaglia: ABLAZE MY SORROW – Black

Ad uso e consumo dei più giovini tra di voi, si informa che gli Ablaze My Sorrow non sono uno di quei gruppettini americani crap-core che adottano tre parole nel proprio moniker per avere più carisma e sintomatico mistero, bensì trattasi di storica band svedese venuta su nei primi anni ’90 a seguito dell’esplosione del cosiddetto Gothenburg style. Il dubbio che qualcuno

Continua a leggere

Il rincitrullimento dei SABATON è una pessima notizia per tutti

Che l’allontanamento di quattro membri su sei della formazione che aveva inciso Carolus Rex, apice creativo e commerciale della carriera dei Sabaton, potesse aver dato una pesante mazzata alla band svedese s’era già paventato con il successivo Heroes, gradevolissimo ma non proprio ai livelli dei predecessori. L’addio dei due chitarristi originali Oskar Montelius e Niklas Sundén (che hanno nel frattempo fondato i

Continua a leggere

Dialoghi platonici: METAL CHURCH – XI

Il Messicano: Francè, l’hai sentito l’ultimo dei Metal Church? Io solo qualche pezzo e mi è sembrata roba decente. Ciccio Russo: Et come, non? Lo stavo riascoltando giusto ieri e in effetti è carino, hanno ripreso pure Mike Howe dietro il microfono. Io sono abbastanza fissato con la loro roba vecchia; i dischi della reunion li ho sempre recuperati ma mi

Continua a leggere
« Vecchi articoli Recent Entries »