Nuovo singolo degli ORCHID (e mo’ ce li vediamo pure dal vivo)

05goats-600

“Figliolo, ti è piaciuto il nuovo singolo degli Orchid?” “No, papà, sono diventati commerciali”

Sebbene lo abbia scoperto troppo tardi per poterlo inserire in playlist, sono fermamente convinto che Capricorn, il favoloso esordio degli Orchid, sia il miglior disco heavy metal pubblicato nel 2011, nonché la più bella dichiarazione d’amore nei confronti dei Black Sabbath mai incisa. Il singolo uscito qualche mese fa, Heretic, prometteva tantissimo; quello nuovo, Wizard Of War, che farà parte dell’imminente secondo full, non mi ha convinto troppo. Bisognerà aspettare aprile per poter ascoltare The Mouths Of Madness (che già dal titolo lovecraftiano dimostra di voler fare cinicamente leva sui nostri punti deboli), ma da questo unico pezzo – come b-side troviamo Demon’s Eyes, che era uscita solo su compilation, e Albatros, tratta dal debutto – sembra che i californiani vogliano distaccarsi un minimo da quell’integralismo iommiano che era però il motivo preciso per il quale avevamo perso la testa per loro. E ormai ogni volta che qualcuno firma per Nuclear Blast viene la strizza a prescindere. Ad ogni modo, gli Orchid si stanno per imbarcare in un tour europeo di spalla ai Witchcraft (non so se mi spiego) che tra il 13 e il 15 maggio farà tappa a Milano, Roma e Bologna. Sto già sbavando come un mastino.

3 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...