Monthly Archives: Maggio 2012

Revolution now: BRUCE SPRINGSTEEN – Wrecking Ball (Columbia Records)

Springsteen è ancora il cantore dei disillusi, è il portavoce degli hard workers, di quelli che si spaccano la schiena, in un modo più orientato all’aspetto sociale che non a quello politico, un uomo de facto assurto a paradigma dei self-made-men. Lo spettacolo increscioso di questa America di oggi è per lui l’ennesima conferma del fallimento di un’idea che appartiene

Continua a leggere