Tag Archives: la droga fa male

Il gruppo perde i membri ma non il vizio: OBSCURA – Diluvium

Mi sono sempre chiesto perché gli Obscura facessero un così vasto utilizzo del vocoder. Alla fine per i Cynic poteva avere senso data la sua originalità; anche in Cosmogenesis lo potevo apprezzare perché faceva diventare quell’album come il punto d’incontro perfetto tra Cynic e Necrophagist (dai quali veniva metà formazione degli Obscura del 2009). Ma mò basta veramente però! Non

Continua a leggere

Music to light your joints to #21

Cari amici del vero metal, bentornati alla rubrica che vi suggerisce cosa dire alla Municipale quando venite fermati alle tre di notte sulla tangenziale in sella al vostro fido drago viola. Il 2017 sta confermando per l’ennesima volta come l’ambito stoner/doom/post-qualcosa sia tra le correnti più floride del genere musicale che tanto amiamo. Le uscite interessanti si moltiplicano come semi

Continua a leggere

PHILIP H. ANSELMO & THE ILLEGALS – Walk Through Exits Only (Housecore)

…la bellissima ninfa partorì un bambino che sin dalla nascita suscitava amore, e lo chiamò Narciso. Interrogato se il piccolo avrebbe visto i giorni lontani di una tarda vecchiaia, l’indovino aveva risposto: “Se non conoscerà sé stesso”. A lungo la predizione sembrò priva di senso, ma poi l’esito delle cose, il tipo di morte e la strana follia la confermarono.

Continua a leggere

MAD SEASON – “Above” (Columbia, 1995)

Come in letteratura esistono i romanzi di formazione così pure nella musica troviamo degli album che, per innovazione, bellezza intrinseca e portata storica rappresentano delle pietre miliari dalle quali, volendo o nolendo, non si può proprio prescindere. Uno dei cardini del rock contemporaneo è Above, un prodotto del super combo grunge denominato Mad Season. Fu veramente una stagione folle quella

Continua a leggere