Tag Archives: Bobby Liebling

Roadburnology

Il Roadburn è finito solo da poche ore e già sento la necessità di buttare giù due righe e di sbrigarmi pure. Ho fretta perché rischio di dimenticare cose importanti e non ho preso appunti; devo fare un attimo mente locale. Cosa è successo? Allora, Bobby Liebling è morto sul palco, i Paradise Lost hanno fatto tutto Gothic, ho visto

Continua a leggere

Santi con l’armatura, vichinghi cristiani e altre storie: le segnalazioni del Messicano

Il 2 giugno è uscito Win Hands Down degli ARMORED SAINT per la Metal Blade. È carino e si lascia ascoltare. A me personalmente fa piacere che gli Armored Saint siano ancora dignitosamente in giro, visto che, da giovincello, ho letteralmente consumato il loro debutto, March of the Saint. La prima cosa che viene in mente ascoltando questo disco è,

Continua a leggere

Il doom prima del doom: BEDEMON – Child of Darkness (Relapse)

Vabè, lui comunque è un gallo. “No”, interviene il gallo, come un vilipendio del cadavere di Dio. No cosa? Non sei un gallo? “No”. E chi sei? Er Diavolo? La Morte? I Bedemon? “No”. Spaccano i Bedemon. (Svart Jugend, Er gallo che te se frega) Bobby Liebling la chiamava “Ram Family”. Era tutto il giro di musicisti e varia umanità

Continua a leggere

Last Days Here. Un film sulla vita di Bobby Liebling

In cui si illustrano anni di dipendenza da droghe e il ritorno sui palchi con i suoi Pentagram. Con passione e devozione, i registi Don Argott e Demian Fenton vi trascinano nel mondo di Bobby, cinquantasette anni passati tutti in male arnese e oggi costretto a vivere nel seminterrato dei genitori, devastato oltre ogni limite ma pronto alla riscossa. Qui tutte le

Continua a leggere