Author Archives: Matteo Ferri

Siam tre piccole porcellin, Kari, Anneke e Liv Kristine

Ogni problema scientifico, per poter essere posto, affrontato e risolto richiede che 1) Si trascelgano sulla base di ipotesi teoriche i dati del caso, 2) la concettualizzazione connessa con le ipotesi teoriche sia analiticamente definita, 3) che alle dimensioni della definizione si connettano coerenti indicatori empirici 4) che le procedure di passaggio dai concetti-termini teorici agli indicatori siano riproducibili, 5)

Continua a leggere

La morte accarezza a mezzanotte: intervista agli Abysmal Grief

A distanza di un anno da Feretri, tornano i genovesi Abysmal Grief con la loro prima compilation. We Lead the Procession raccoglie otto tracce registrato dal gruppo nel periodo che va dal 1998 al 2009, alcune inedite, altre presentate in una nuova versione, con l’aggiunta di due cover: Raise the Dead dei Bathory e Profanation dei Death SS. Il fondatore

Continua a leggere

IMPALED NAZARENE – Vigorous and Liberating Death (Osmose)

Tra le varie attività collaterali che svolgo parallelamente alla mia gestione di un bordello, c’è anche quella di Caronte in una casa per anziani. Può sembrare un lavoraccio – ed in effetti lo è – ma se hai la fortuna di beccare i vecchi giusti può avere anche i suoi lati ironici. Come, ad esempio, una novantenne ferrarese, costretta all’emigrazione

Continua a leggere

Nostalgia degenere: tre spaghetti western da portarsi nella bara

Esse, per mancanza di pastore, si sono disperse, sono diventate pasto di tutte le bestie dei campi, e si sono disperse. (Ezechiele 34:5) Il tema del declino del cinema italiano l’abbiamo già affrontato, su queste pagine, parlando del “caso Morituris“. Ma dal momento che il clima nel paese sta mutando positivamente, si respira aria nuova e siamo tutti più felici

Continua a leggere

Svartidauði, il black metal islandese e l’incapacità di sintesi

Gli Svartidauði hanno pubblicato online un nuovo brano, dal titolo Venus Illegitima, che dovrebbe andare a far parte del nuovo disco, The Synthesis of Whore and Beast,  in uscita tra  un paio di mesi. Il che ci permette di ricordare che esiste anche una scena black metal in Islanda, nazione che potrebbe rivendicare a pieno titolo un posto d’onore, se

Continua a leggere
« Vecchi articoli Recent Entries »