Skip to content

Ariecco i DOOM

10 maggio 2013

doomCi sono band che hanno senso di esistere solo in un preciso contesto temporale. Per esempio, ai tempi del ritorno degli Amebix avevamo chiuso un occhio (o, semplicemente, lo avevamo strizzato) ed è pure un peccato che la band stia tirando le cuoia dopo un disco controverso ma coraggioso. Ma per la reunion dei Doom facciamo proprio il tifo, senza alcun dubbio.

Erano passati in Italia pochissimi mesi fa (e mi lo sono persi per gli Extreme Noise Terror) a seguito di un tour estenuante che li aveva visti primeggiare in alcuni dei festival più noti nell’underground d’oltreoceano. Già chiacchierata da tempo, la notizia, tiepida per quanto la line up sia stata pesantemente rimaneggiata almeno due volte tra split e morti improvvise, in realtà ci fa molto piacere: Corrupt Fucking System è il nuovo disco che la band farà uscire per Black Cloud Records quest’estate. Nel frattempo potete godervi Stripped, Whipped & Crucified, traccia che oggi appare sulla comp retrospettiva che la netlabel Moshpit Tragedy ha pubblicato sul suo popolare bandcamp per celebrare i 25 Years Of Crust della band, appunto. Versate quel che vi pare o scaricate gratis, è la politica dell’etichetta in questione. Detto fatto.

Piccola noticina a margine. Mick Harris o no, senza i Doom oggi il mondo del crust farebbe ancora più schifo, ne sono convinto. Spesso la fine che queste band fanno diventa pietosa tra acciacchi, dipendenze, famiglie e chili di troppo. Se ne becchi almeno un paio che hanno fatto della loro musica un vero stile di vita, non dico sia grasso che cola ma almeno è la conferma che nel tempo non proprio tutto è andato sprecato e che la violenza in musica può ancora avere una radice fortemente umana.

Ciao mamma, guarda come mi diverto.

5 commenti leave one →
  1. sergente kabukiman permalink
    10 maggio 2013 18:11

    un caloroso grazie a trenitalia per e ai suoi fantastici prezzi. grazie a loro me li sono persi a roma e da allora la mia vita si è ulteriormente riempita di bestemmie

    Mi piace

    • Tonio Bragaglia permalink
      12 maggio 2013 01:56

      a volte è meglio perdersi un concerto che farsi 8 ore di treno e poi piove

      Mi piace

      • sergente kabukiman permalink
        12 maggio 2013 14:11

        eh lo so ma noi metallari siamo autolesionisti!

        Mi piace

  2. 11 maggio 2013 02:07

    Le ultime righe sono da tramandare ai posteri. Poi io ancora devo conoscere uno che non si esalta a cantare POLICE BASTARD.

    Mi piace

Trackbacks

  1. DOOM – Corrupt Fucking System (Black Cloud) | Metal Skunk

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: