Skip to content

L’esorcismo di Necrobutcher, il ROSARIO DEGLI ANTHRAX e altri segni della fine dei tempi

9 agosto 2011

Necrobutcher, si sa, non è proprio una personcina a modo. Alcolizzato, gratuitamente volgare, fuori contesto, arrogante, un po’ coglionazzo, è come quell’amico (tutti noi ne abbiamo almeno uno) che ti fa fare brutte figure e col quale ti vergogni ad andare in giro, ma che non puoi liquidare perchè ci sei cresciuto insieme e in fondo gli vuoi bene.  L’ultima notizia relativa al personaggio è che, come riporta Blabbermouth, si farà esorcizzare in diretta televisiva da un predicatore americano. Bob Larson, questo il nome del sant’uomo, è uno di quei santoni stile Benny Hinn con un proprio programma tv, con in più il superpotere di riuscire a fare esorcismi anche via telefono; in passato ci ha provato più volte anche con Glen Benton, evidentemente con scarsi risultati.

Il rito è stato organizzato dalla tv norvegese NRK, che manderà il bassista dei Mayhem a Phoenix con una troupe per filmare il tutto. Necrobutcher, l’uomo che fondò i Mayhem per poi abbandonare  la band esattamente un secondo prima di registrare il disco black metal più importante di tutti i tempi e riformare la band due anni dopo, si è detto divertito e scettico per quanto riguarda l’evento, commentando il tutto col suo solito aplomb: “Noi siamo persone illuminate e sappiamo che queste sono tutte stronzate, che loro sono pieni di fottute bugie e merda. Ed è per questo che ci vado: per dare un pugno e un calcio in culo a questo piccolo ciarlatano e alla gente che dice di essere in contatto con Dio e stronzate del genere”.

Capito quindi? Necrobutcher è una persona illuminata. C’è da dire che i Mayhem negli anni si sono impegnati a raccattare i più allucinanti reietti della società: ma se i vari Euronymous, Vikernes, Dead sono riusciti comunque a fare la Storia e a scrivere pagine importantissime del rock e ad influenzare migliaia di gruppi ancora oggi (nonostante ammazzamenti e spiedini di cervello vari), non lo stesso si può dire per altri personaggi, tipo Cultoculus, Snorre Blackthorn (complice dell’uccisione di Euronymous e riconosciuto come semi-infermo di mente), Maniac (alcolizzato all’ultimo stadio che rischiò di morire dissanguato dopo aver giocato troppo con un coltello sul palco), Attila (l’uomo che DICE SEMPRE LA VERITÀ anche quando cerca di passare alla dogana con l’ecstasy nascosta nei panini) e lo stesso Necrobutcher. Memorabili le interviste di quest’ultimo mentre biascica fuck e shit a ripetizione con un imbarazzatissimo Blasphemer affianco.

Più che un esorcista, io consiglierei gli Alcolisti Anonimi. A questo punto speriamo solo che Glen Benton chiami in trasmissione dandogli del poser ruttando, o che intervenga Dave Mustaine per parlare di quando faceva l’Expecto Patronum per difendersi dai bulli alle scuole medie. In alternativa si può usare il ROSARIO DEGLI ANTHRAX, fantastico nuovo ammennicolo messo in commercio dalla band americana per un solo dollaro. Nei migliori negozi di dischi. (barg)

E pensare che la gente normale non sa niente di tutto ciò. Noi erediteremo il Valhalla, questo è poco ma sicuro.

22 commenti leave one →
  1. 9 agosto 2011 18:47

    Articolo del mese di Agosto.
    Ovviamente vi voglio tutti sintonizzati su NRK per assistere all’esorcismo in diretta.
    Tanto in ogni caso Necrobutcher ci andrà ubriaco all’esorcismo, anche se dovesse funzionare non se ne accorgerebbe neanche.

    Mi piace

  2. 9 agosto 2011 19:36

    Si nasce incendiari…

    Mi piace

  3. 9 agosto 2011 19:48

    e’ proprio vero! la gente proprio non sa che cosa si perde a non essere metallari!!

    Mi piace

  4. funambolo permalink
    9 agosto 2011 20:27

    io ricordo di quando Necrobutcher stava menando un vostro collaboratore per via di una foto scatatta mentre si faceva la doccia

    Mi piace

    • 9 agosto 2011 20:32

      madonna è vero, me l’ero scordato

      Mi piace

      • 9 agosto 2011 22:31

        me lo ricordo pure io quel live report con necrobutcher che sbrocca…cazzarola, ma quanti anni sono che sto appresso a MS?

        Mi piace

    • Jesus Win Frankestein permalink
      10 agosto 2011 11:32

      Cazzo è vero, e Maniac che difende la tipa del merchandising, litiga con Necrobutcher (che giusto per dire, è UGUALE, alla mia prof di educazione fisica del liceo) e poi si mette a piangere!

      Mi piace

  5. Newreligionnoreligion permalink
    9 agosto 2011 23:02

    Però poi dal vivo Necrobutcher è il più simpatico e calmo.

    Mi piace

  6. sergente kabukiman permalink
    9 agosto 2011 23:09

    era pietro di nuto..comunque qua stiamo proprio alle cozze..non tanto per necrobutcher che alla fine mi sa tanto di capocchia che vuole solo farsi due risate,quanto per gli anthrax che oltre a un singolo penoso se ne escono con queste stronzate assurde..conoscendoli spero tanto che sia una scintilla della loro famosa ironia

    Mi piace

  7. Jesus Win Frankestein permalink
    10 agosto 2011 11:26

    AHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAH!fantastico avevo letto questa notizia e scuotevo la testa ahahahhaha!però non sono d’accordo nel mettere Maniac nell’olimpo dei beoni, si è ripulito (vabbè, sta meglio di prima) ha inciso un signor disco con gli skitliv ed è sempre stato uno scrittore di testi ispiratissimo a mio parere

    Mi piace

  8. Pepato permalink
    10 agosto 2011 12:22

    Aspetta… avete fotografato Necrobuttero mentre si faceva la doccia? Non so se voglio sapere il contesto di tutto ciò…

    Mi piace

    • 10 agosto 2011 14:07

      Se non ricordo male Maniac aveva preso la macchina fotografica di Pietro e aveva sorpreso nella doccia Necrobucio il quale, senza motivo, se la prese con il nostro collega piuttosto che con il suo cantante. Purtroppo ebbi modo di vedere le foto incriminate e sto vanamente tentando di rimuoverle dalla mia memoria.

      Mi piace

  9. mario cappucci permalink
    10 agosto 2011 15:34

    ricordo benissimo la faccenda delle foto.c’era blasphemer che cercava di calmare tutti,e necrobutcher che criticava maniac per via dei suoi problemi con l’alcol e intanto hellhammer continuava a dichirare su tutte le riviste di settore “che i mayhem non potevano esistere senza maniac”.poi hanno richiamato attila,mi sono fatto cinque ore di viaggio per andarli
    a vedere all’Agglutination e mi sono preso un incazzatura epica.Se qualcuno di voi era li sa di cosa sto parlando.

    Mi piace

  10. Jesus Win Frankestein permalink
    10 agosto 2011 20:34

    l’ultimo album dei mayhem fa schifo al cazzo

    Mi piace

  11. 17 agosto 2011 12:20

    Il Metal mette sempre di buonumore!
    viva il metal, viva i Mayhem!

    Mi piace

  12. Zyklus permalink
    27 agosto 2011 12:01

    “non lo stesso si può dire per altri personaggi, Snorre Blackthorn”… ma tu stai fuori, davvero. Ai dementi ignorantu come te non bisognerebbe permettere di pubblicare articoli. Per il resto i soliti clichè, tipici della classe “giornalistica” (o chi si spaccia tale) di livello quanto più basso si possa immaginare, eccetto per Necrobutcher, tra le persone più abiette mai esistite.

    Mi piace

Trackbacks

  1. Anthrax: online un nuovo estratto da “Worship Music” « Metal Shock
  2. IL VINO DEI MOTORHEAD (e dei Maiden) « Metal Shock
  3. L’esorcismo di Necrobutcher e le bionde adolescenti in missione per conto di Dio « Metal Shock
  4. Mai più senza: la raccapricciante moda dei maglioni natalizi dei gruppi | Metal Skunk

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: