Raise your fucking horns

Foto fregata all'Associated Press

Una fotografia di Barack Obama che fa le cornine non poteva passare sotto silenzio. Sfortunatamente in questa occasione Mr. President non stava ricordando Ronnie James Dio né cantando una canzone degli Slayer bensì arringando gli studenti dell’università di Austin (ogni scusa è buona per parlare del Texas), il cui motto “Hook’em Horns” suole essere accompagnato da questo gesto a noi così caro e familiare. Gesto che in questo caso non è purtroppo dedicato a nostro signore Belzebù bensì al toro Bevo, storica mascotte dell’ateneo americano. Peraltro pare che anni fa dei tifosi della squadra di football di Austin fossero stati arrestati davanti al Vaticano perchè stavano festeggiando una vittoria del loro team facendo il gesto delle cornine e gridando ubriachi come delle merde, suscitando quindi le attenzioni della polizia che aveva scambiato il tutto per un atto di unholy e necrosadistic profanazione satanica. Insomma, il cerchio si chiude.

Certo, adesso tutti coloro che pensano che Obama sia l’Anticristo avranno un argomento in più a sostegno della loro tesi. Del resto, come ci ricordano i nostri amici ayatollah, l’America resta pur sempre il Grande Satana, no?

A proposito di Islam, volevamo augurare un felice Ramadan a tutti i nostri lettori di fede musulmana con questo pezzo degli Acrassicauda (ai quali va sempre la nostra stima incondizionata).

Avrei voluto mettere “Youth of Iraq”, ma non si trova più il video su youtube. (Ciccio Russo)

3 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...