Tag Archives: Witchery

Avere vent’anni: ottobre 1999

CHILDREN OF BODOM – Tokyo Warhearts Marco Belardi: Ricordo che quando mi accorsi della brutta piega che l’intera faccenda Children Of Bodom stava prendendo fu all’uscita di Tokyo Warhearts. Onestamente mi erano sfuggite le news sui giornali, e di certo all’epoca non ero registrato a qualche mailing list della Spinefarm o diavolerie simili. Quello che so è che un giorno

Continua a leggere

Avere vent’anni: dicembre 1998

LA CARUTA DI LI DEI – Mediterraneo Atto I Ciccio Russo: Dopo aver inciso lo straordinario album d’esordio degli Inchiuvatu (per me il miglior disco black metal mai inciso in Italia), Agghiastru iniziò a far girare una cassettina espressione della cosiddetta “Mediterranean Scene”, con brani di gruppi accomunati dal cantato in siciliano ma fortemente distinti nei suoni, che esploravano diverse

Continua a leggere

Il ritorno di gente in cui non ho mai creduto: WITCHERY – I Am Legion

Penso di essere uno dei pochi a conoscere un autentico die-hard fan dei Witchery. Questo mio vecchio amico si incazzava come una bestia se glieli toccavi, e naturalmente io lo facevo apposta, smontandoli come se avessero semplicemente sbagliato tutto. A dire il vero li ho sempre trovati buffi, genuini ma anche un po’ superflui, e nella triade che inaugurava la

Continua a leggere

WITCHERY – “Witchkrieg” (Century Media)

Ve lo dico subito: la principale ragione per la quale non relego la trattazione di questo quinto full-lenght della band svedese alla prossima recensione multipla è la presenza di Kerry King come ospite nella title-track, canzone per la quale è stato girato anche un simpatico video (che trovate in calce alla recensione) dove si può ammirare il chitarrista degli Slayer

Continua a leggere