Tag Archives: Unida

Avere vent’anni: UNIDA – Coping With The Urban Coyote

La settimana scorsa ero a mangiare una pizza in un posto all’aperto. Ad un certo punto, complice la città semideserta, fra i tavoli si è affacciata una piccola volpe in cerca di qualcosa da mettere sotto i denti. Nonostante l’aspetto selvatico e l’atteggiamento schivo, l’animale si è ritrovato ad essere protagonista delle attenzioni dei presenti che volevano ammirarlo da vicino

Continua a leggere

C’è a chi piace a chi no: JOHN GARCIA – The Coyote Who Spoke In Tongues

Una delle cose per le quali sono più grato a questo blog è l’avermi messo in contatto con menti raffinate con le quali è possibile addentrarsi senza pudori in discussioni insostenibili per un uditorio normale. Non molto tempo fa, dopo un’ennesima prestazione ingloriosa a calcetto ed esaurite le birrette di rito con gli altri grandi atleti, io ed Enrico ci

Continua a leggere

Music to light your joints to #3 – i dischi perduti

Se c’è un movimento che ha raccolto molto meno di quanto avrebbe dovuto, questo è di sicuro la prima ondata dello stoner rock; mentre nella prima metà degli anni novanta band dalle coordinate tutto sommato abbastanza simili (i Soundgarden dei primi album non sono granché distanti dai Kyuss) occupavano classifiche e spazi sui network internazionali, una manciata di gruppi di

Continua a leggere