Author Archives: El Greco

Avere vent’anni: DEFTONES – White Pony

Sospeso tra frammenti, immagini e associazioni mentali libere, White Pony riesce a significare tutto senza dire realmente nulla in maniera esplicita. La sua essenza è sfuggente e il suo senso invisibile. È un’allusione a qualcosa che vuole rimanere nascosto, un suggerimento da cogliere, un sottinteso che deve essere interpretato. Una riflessione esplicita sui suoi meccanismi e significati rischia di avere

Continua a leggere

“It’s only a flu, bro.” – La maschera della Morte Rossa (2020 remix)

Il Coronavirus aveva per parecchio tempo devastato la regione. Non si vide mai influenza così fatale e orribile. Il suo emblema era la tosse, la persistenza e la secchezza della tosse. Cominciava con uno starnuto, poi la febbre, poi complicanze polmonari e respiratorie. Il contagio, il progredire, i risultati della malattia erano una questione di quindici giorni. Ma il Principe

Continua a leggere

CHURCH OF MISERY @Kingsland, New York 15.02.2020

Per quanto riguarda la musica dal vivo (come per moltissime altre cose) la Grande Mela è il paese dei balocchi. Ogni settimana la quantità di concerti è quasi nauseante, la sensazione è che ci sia sempre qualcosa in contemporanea e che ogni scelta implichi il doversi perdere qualcos’altro. È un qualcosa alla quale ero abituato solo nel contesto festivaliero, con

Continua a leggere

Avere vent’anni: UNIDA – Coping With The Urban Coyote

La settimana scorsa ero a mangiare una pizza in un posto all’aperto. Ad un certo punto, complice la città semideserta, fra i tavoli si è affacciata una piccola volpe in cerca di qualcosa da mettere sotto i denti. Nonostante l’aspetto selvatico e l’atteggiamento schivo, l’animale si è ritrovato ad essere protagonista delle attenzioni dei presenti che volevano ammirarlo da vicino

Continua a leggere
« Vecchi articoli