Tag Archives: The Gathering

Avere vent’anni: THE GATHERING – If_Then_Else

Su queste pagine ci siamo già in precedenza rivolti l’annosa domanda sull’effettivo valore dei The Gathering slegato dalla voce di Anneke van Giersbergen, ovvero: “I The Gathering (o quantomeno i loro primi album) sarebbero stati comunque così belli anche senza la voce di Anneke?”. La risposta, come detto, è assolutamente no. La riprova è già in If_Then_Else, quarto disco del

Continua a leggere

Avere cent’anni: replicanti metallari da un futuro distopico

Siamo agli inizi del ventiduesimo secolo. L’heavy metal è estinto, o, peggio, ridotto alla stregua di un lussuoso marchio d’abbigliamento da mostrare agli amici. Le sale prova hanno ora l’aspetto di desolati deserti. Tuttavia, la scena è in qualche modo sopravvissuta. La baracca è tenuta artificiosamente in vita da un colosso chiamato La Corporazione, con sede in una metropoli uguale

Continua a leggere

Avere vent’anni: gennaio 2000

MÜTIILATION – Remains of a Ruined, Dead, Cursed Soul Trainspotting: A cavallo tra i due secoli ci fu un’interessantissima recrudescenza del black metal primordiale, provocata anche dalla fine del ciclo creativo dei maestri scandinavi. Uno dei fenomeni più affascinanti furono le Legiones Noires, un circolo di gruppi francesi tra cui spiccavano su tutti i leggendari Mütiilation, autori di due capolavori

Continua a leggere

The Gathering: quando i TESTAMENT assassinarono il thrash metal

Il mio spacciatore di dischi era il futuro webmaster della webzine in cui finii per scrivere. Alcune volte veniva da me e senza dirmi niente mi passava questi cd masterizzatissimi, con un sorriso beffardo stampato sulla faccia che stava a intendere: tanto lo so che ti garba. Ci azzeccava quasi sempre, e, le poche volte che ciò non accadeva, ingigantivo

Continua a leggere

Avere vent’anni: TESTAMENT – The Gathering

Il Messicano: Vent’anni fa comprai questo disco perché le riviste ne parlavano benissimo. Dicevano prima di tutto che fosse un enorme passo in avanti rispetto al suo predecessore, Demonic del ’97, e poi che addirittura si avvicinasse alle loro primissime cose. Grazie al cazzo: Demonic era proprio una porcheria per handicappati. Qualcuno si spinse oltre e scrisse che The Gathering

Continua a leggere
« Vecchi articoli