Tag Archives: atmospheric black metal

Recuperone con l’acqua alla gola: EREBOS, CAN BARDD, GRIMA, GAAHLS WYRD

Se Peter Jackson decidesse di fare un film sul Silmarillion (al momento sappiamo solo che se ne farà una serie tv, ma targata Amazon Prime Video), oltre al disco a cui stiamo pensando tutti, gli consiglierei di non sottovalutare questi EREBOS. Che poi trattasi di un uomo solo al comando, un polacco, che fa dischi ispirati all’epos tolkieniano e ai

Continua a leggere

Scandinavia spostate: SELVANS – Faunalia

Che la zona del Sannio e degli Abruzzi non avesse nulla da invidiare in quanto a grimness (trucità?) ai fiordi norvegesi e ai boschi finlandesi già lo sapevamo, ma i Selvans, gruppo nato dai disciolti Draugr, ce lo ricordano ancora una volta. Faunalia fa seguito infatti all’EP Clangores Plenilunio e a Lupercalia che già avevano segnalato gli abruzzesi come band

Continua a leggere

50 sfumature di nero: ENISUM – Seasons of Desolation

C’è poco da discutere, l’Avantgarde Music è il fiore all’occhiello delle etichette discografiche metal italiane. Ricordiamoci soltanto, a titolo di esempio, che nei suoi primi anni di attività pubblicò Stream from the Heavens dei Thergothon, Brave Murder Day dei Katatonia e The Linear Scaffold dei Solefald. Tutti gruppi immensi che dimostrano il grande fiuto per il talento di Roberto Mammarella.

Continua a leggere

Musica di un certo livello #26: WAYFARER, VOW OF THORNS

Il nostro passaggio a nord-ovest di oggi ci porta oltre il 70° meridiano, alla scoperta di due interessanti realtà nordamericane, entrambe inalveolate in quello che viene comunemente denominato cascadian metal, quel genere di black metal contaminato che, ultima vera novità di questi ultimi anni, è nato in quei territori a cavallo del fiume Columbia, tra montagne rocciose, aceri e conifere,

Continua a leggere
« Vecchi articoli