Monthly Archives: marzo 2019

DECEASED – Ghostly White

Perché i Deceased siano un culto sotterraneo relegato a quattro sfigati come loro e non un nome che svetta puntualmente in cima alle bill dei festival metal più affollati del globo è per me un insondabile mistero, nonché un’ingiustizia che grida vendetta al cielo. Forse troppo inclassificabile è il loro personalissimo e mai replicato suono – che miscela con una

Continua a leggere

QUEENSRŸCHE- The Verdict

Non mi piace troppo, ma non posso non apprezzarlo. Questo è, molto molto sinteticamente, quello che penso a proposito di The Verdict, l’ultimo dei Queensrÿche, ormai stabilmente con Todd La Torre alla voce nonché, sorpresa sorpresa, stavolta anche dietro le pelli a causa della momentanea indisponibilità di Scott Rockenfield, storico batterista del gruppo evidentemente preso da altre faccende. Non mi

Continua a leggere