Assaggini metafisici: ULCERATE

Ulcerate-VermisSlider

Qualunque cosa pensiate degli Ulcerate, state sbagliando. Sbagliate abbestia se pensate che facciano cagare, sbagliate un po’ meno ma comunque tanto se pensate che vi piacciano e sbagliate in modo incalcolabile se pensate di averli capiti. Perché gli Ulcerate sono qualcosa che, analogamente ai Portal, trascende i concetti di comprensione e di gusti. Semplicemente è musica che va interiorizzata, ascoltata e riascoltata, capace di dare stimoli ogni volta diversi e di aprire scenari mentali che manco il buon Howard Phillips sotto metadone. Dopo l’immenso The Destroyers Of All, ecco annunciato un nuovo platter a titolo Vermis, previsto per il 17 Settembre su Relapse. Finora le uniche notizie che circolavano relativamente all’album si limitavano ad un risicato trailer dove venivano mostrati brandelli dell’artwork con in sottofondo un tappeto di fischi di chitarra, robe che in 30 secondi mi avevano già fottuto il cervello anche senza aver suonato un cazzo. È invece freschissima l’uscita del primo brano estratto dall’imminente lavoro, si chiama Confronting Entropy, io l’ho già ascoltata 3 volte e sto ancora sanguinando dalle orecchie. Questi maledetti abitanti dell’emisfero australe sono sempre un passo avanti:

3 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...