Il folkerrimo video dei Dordeduh (come chi sono?)

Allora se non li conoscete prima di tutto “you are not my friends”; secondo, ciò mi significa che non sfogliate queste pagine web con la dovuta attenzione. Per rinfrescarvi la memoria sulla loro storia personale, nonché sulle schede tecniche degli strumenti utilizzati dal gruppo, vi rimando subito a Spacco botilia ammazzo familia, il più migliore speciale sulla più meglio scena rumena. Che poi ‘sti Dordeduh si sono rivelati essere un gruppo ecceziunale veramente ora che hanno dato alle stampe il loro primo full-length (ascoltabile aggratise in streaming qui) che si chiama Dar De Duh. Non è uno scherzo, si chiama proprio così e probabilmente vuol significare qualcosa di profondissimo in lingua rumena, o romena, ma io che ne so? A me sembra tutto napoletano. Prendi ad esempio il titolo di alcune delle tracce del nuovo album come Cumpăt o come Pândarul (che mi fa venire a mente ‘o puparul’) e poi ditemi che sbaglio. Facezie a parte, questi signori si sono letteralmente superati, andando incontro alle mie più sfidanti attese e rosee aspettative in quanto a folkerie varie e cafonerie popolari. 

Godiamoci la meraviglia del video di Dojana e chiediamoci pure quanti asini rumeni hanno dovuto dare la vita per trasportare tutti quegli strumenti sul picco della montagna.

Perché il folk metal è una cosa seria. (Charles)

7 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...