I BARONESS coinvolti in un incidente stradale

È una notizia spiacevole ma spesso ricorrente nel mondo della musica tanto che ogni volta che una band riporta di incidenti col tourbus sul quale stavano viaggiando, non riesci ad evitare per tempo l’immagine di un Burton intrappolato sotto la ferraglia che lo spedì nel paradiso dei bassisti ere fa. Tanto più che la dinamica del dannato incidente che ha coinvolto la band che ho trattato malino qualche post fa sembra ripercorrere le fasi di quel tremendo schianto dell’86.

ITV News ha riportato la notizia dell’incidente avvenuto il 15 agosto nei pressi di Bath, in Inghilterra. Una tremenda caduta di circa dieci metri fatta lungo la strada che la band stava percorrendo per giungere a Southampton dopo lo show di Bristol. Nove i passeggeri sul bus dei quali due seriamente feriti, si sospettano proprio i due rimasti intrappolati nel bus e fortunatamente liberati dai pompieri. Ad oggi ancora sono oscure le circostanze dell’accaduto ma si crede che la pioggia incessante sia stata la causa di tutto. Video riepilogativo della questione a cura della BBC qui, altre info qui. Cancellate le date del tour europeo in corso.

N.B. Ecco i più recenti aggiornamenti in casa Baroness rilasciati dalla band stessa: frattura del braccio e della gamba sinistra per John Baizley,  Allen Blickle e Matt Maggioni entrambi colpiti da frattura alle vertebre, Pete Adams rilasciato dall’ospedale. Tre dei cinque membri della crew al seguito dei Baroness sono stati rilasciati, uno è ancora in fase di osservazione mentre l’autista del tourbus sarebbe in condizioni critiche.

In bocca al lupo.

6 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...