Avere trent’anni

Non cito Fernando Di Leo a sproposito per la boa anagrafica varcata quest’anno da circa mezza redazione ma per i trent’anni dei Metallica, festeggiati con quei quattro show al Fillmore ai quali abbiamo accennato qua. Oltre a suonare altrettanti scarti di Death Magnetic (che – notizia dell’ultim’ora – andranno a finire in un ep intitolato Beyond Magnetic, il che spiega la solerzia della Warner nel rimuoverle dal Grande Tubo), la band di Frisco ha invitato a raggiungerla sul palco alcuni ospiti che più speciali non si poteva (da John Bush a King Diamond, che siamo lieti di rivedere in forma). La Harvester Of Sorrow suonata con Jason Newsted  che abbiamo appena visto ce la si poteva pure aspettare. Ma che ne direste di una Hit The Lights con Dave Mustaine, Ron McGovney e Lloyd Grant?

La sera successiva Mustaine ha suonato ben cinque pezzi con gli ex compagni ma la sorpresa più fica di tutte è stata questa:

Buon compleanno Metallica, nonostante tutto.

3 commenti

  • certo che però potevano invecchiare meglio

    "Mi piace"

  • Certo che il metallaro è proprio tafaziano per definizione. Gli piace sentirsi emarginato, non capito! Se una band non fa successo tutti a dire: ecco questi non se li caga nessuno invece sono forti, e tutti sentono i maiden o i metallica. Se fa successo: venduti! sono diventati commerciali! si stava meglio quando si stava peggio!

    Per favore ditemi dove si firma per fare cambio con i metallica! Io al posto di Lars: che a quanto pare è il più criticato ultimamente!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...