Vai al contenuto

Impaled Nazarene, il video del singolo

9 ottobre 2010

Il 20 novembre esce, per la sempre gloriosa Osmose, Road To The Octagon, l’undicesimo album dei nostri amati Impaled Nazarene. Sta girando il video di un nuovo brano, Enlightenment Process. E’ una sorta di corto horror, senza apparizioni della band (una roba abbastanza innocua e casereccia, non un’operazione in grande stile come Ohrwurm dei Cephalic Carnage). Il pezzo sarà pubblicato anche come singolo insieme a due versioni risuonate (quanto odio ‘sta cosa) di Ghettoblaster e Kali-Yaga.

I finlandesi, ora ridotti a un quartetto dopo l’abbandono del chitarrista Jarno Anttila (l’unico membro fondatore rimasto insieme al cantante Mikka Luttinen), sono sempre stati un gruppo stimatissimo da queste parti. Chi ci seguiva lo sa bene, ai tempi del cartaceo Mikka Luttinen veniva intervistato in media due volte all’anno, e io facevo automaticamente top album ogni loro lavoro come faceva Trainspotting con i Darkthrone. Parlo sul serio quando dico che considero gli Impaled Nazarene un gruppo assolutamente unico e  geniale, e la loro attitudine è la perfetta incarnazione della sacra triade alcol-puttane-satana. Fino ad Absence Of War sono stati grandiosi, toccando vette di nichilismo e violenza irripetibili in quel Rapture che considero il loro vero capolavoro. All That You Fear e Pro Patria Finlandia furono due dischi di routine pregevolissimi che iniziavano, però, a evidenziare segni di stanchezza creativa. Il successivo Manifest lo si è comprato più che altro per affetto e devozione. Dall’imminente Road To The Octagon, se la premessa è questa Enlightenment Process, non c’è da aspettarsi di meglio. (Ciccio Russo)

5 commenti leave one →
  1. Daniele permalink
    9 ottobre 2010 13:33

    Non mi venite a dire che si sono rincoglioniti pure loro per favore.

    Mi piace

  2. funambolo permalink
    9 ottobre 2010 14:28

    La recensione del loro live è la mia preferita in assoluto.

    Mi piace

  3. FHS permalink
    9 ottobre 2010 20:13

    Peccato per quel trigger.

    Mi piace

  4. Leonardo permalink
    9 ottobre 2010 22:36

    non mi piace

    Mi piace

Trackbacks

  1. When weed replaces life: intervista ai CEPHALIC CARNAGE « Metal Shock

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: