Tag Archives: Fursy Teyssier

La finestra sul porcile: Dov’è il mio corpo?

Avete Netflix e prima di far partire un qualsiasi film sprecate mezz’ora della vostra serata (quando va bene) a scorrere dall’alto in basso e da sinistra a destra nei suoi menù infiniti solo per scegliere cosa guardare? Siete soverchiati dalla quantità enorme di contenuti e non sapete mai cosa scegliere come quando vi trovate in una pizzeria che dedica tre

Continua a leggere

Nella salute e nella malattia: LES DISCRETS – Prédateurs

Potremmo dire che Alcest, Lantlôs e Les Discrets stanno al blackgaze come Paradise Lost, My Dying Bride e Anathema stanno al death doom? Probabilmente no, ma mi diverte vedere questi parallelismi un po’ dovunque e pensare che non tutto sia dovuto al caso. Per esempio, e se World Metal: Kosmopolis Sud dei Solefald assumesse il ruolo che in passato ebbe

Continua a leggere

LES DISCRETS – Ariettes Oubliées… (Prophecy)

Una proposta musicale, quella dei Les Discrets, che merita un approfondimento doveroso da parte di chi vuole scrivere di essi, non fosse per la ricerca e lo studio appassionato che sta dietro i loro lavori. Sebbene non si tratti di autarchia, essendo prodotti dalla tedesca Prophecy, i francesi sembrano offrirsi principalmente ad un pubblico nazionale che più facilmente può apprezzarne

Continua a leggere

Les Discrets: il video che annuncia l’uscita del nuovo album

Lo so che questa roba interessa solo me e pochi eletti tra voi, o fedeli seguaci del nobile blackgaze, ma mi ostinerò fino alla fine a proporvi queste bellissime “tarantelle francesi”, come qualcuno ebbe l’ardire a definirle. Fursy Teyssier, oltre che dirigere i superni Amesoeurs, oltre ad aver disegnato la maggior parte delle copertine più belle viste negli ultimi anni (un

Continua a leggere
« Vecchi articoli