Tag Archives: Buffalo Grillz

Cristo si è fermato a Eboli, Satana no: le pagelle dell’Agglutination

BELPHEGOR: partiti come stereotipo della band black/death ignorante e perennemente uguale a se stessa, è un pezzo che si sono trasformati nell’ennesimo gruppo Nuclear Blast iperprodotto che timbra il cartellino una volta ogni due anni con dischi sempre più leccati e melodici. L’anno scorso al Traffic mi avevano divertito molto ma il merito era stato soprattutto dell’atmosfera: club piccolo e pubblico caciarone che

Continua a leggere

BRUTAL TRUTH @Traffic, Roma, 12.12.2013

Si trattava di un vero e proprio mini festival, con cinque band italiane di supporto all’istituzione newyorchese. Arrivo però tardissimo, in tempo giusto per l’ultima parte del concerto dei Buffalo Grillz, alle prese con La canzone del sale, rilettura truculenta e cazzona dello stranoto pezzo di Battisti. Mi avvicino al bar per fare rifornimento e vicino al bancone sta impalato

Continua a leggere

Entombed // Buffalo Grillz // Southern Drinkstruction @Traffic, Roma, 27.04.2012

La volta scorsa erano saltati a causa dei crudeli winterdemons che erano calati sulla capitale. Erano riusciti a recuperare il concerto all’ultimo momento all’Orange di Pescara e io avevo speso il pomeriggio a mandare messaggi a tutti gli abruzzesi che conoscevo. Oggi invece è il primo giorno di caldo della madonna. Avendo il turno la mattina presto, ero andato in

Continua a leggere

Skunk Jukebox: Napalm in the morning

Io e Nunzio abbiamo già deciso che Utilitarian, quattordicesimo album in studio dei Napalm Death, sarà il disco dell’anno a prescindere, quindi utilizzeremo ogni pretesto possibile per parlarne prima, durante e dopo l’uscita, prevista per il 27 febbraio. Se già non stavate più nella pelle, scuoiati vivi dai riff di Quarantined, presentata dal vivo qualche tempo fa, e di Legacy

Continua a leggere
« Vecchi articoli