Vai al contenuto

La capra vince sempre sull’invidia e sull’odio. E INFATTI ABBIAMO I VINCITORI

20 febbraio 2019

c’è fermento in redazione per la scelta del vincitore

I tempi di reazione sono quelli classici nostri, ma le promesse le sappiamo mantenere. Quindi, inesorabile come la morte, arriva la premiazione dei tre vincitori del grande concorso: fatti una foto con la capra e vinci una maglietta di Metal Skunk usata a turno dalla redazione durante l’ultima stagione concertistica (e mai lavata).

Innanzitutto, come si confà a delle personcine per bene quali siamo nonostante le apparenze, ci teniamo a ringraziare con viva e vibrante soddisfazione tutti coloro che si sono prestati al gioco, inviandoci foto molto belle o molto brutte (le vie di mezzo non ci piacciono), ma che comunque hanno emozionato il web e noi stessi. Per questo motivo abbiamo deciso di pubblicarle tutte (tutte quelle che rispondevano ai criteri indicati). Di seguito la carrellata (con commentino a latere) e, verso la fine, la triarchy of the lost lovers che ha addolcito i nostri cuori impietriti da anni di rude metallo e che, di conseguenza, si vedrà recapitare a casa la lurida maglietta di Metal Skunk di cui sopra, piena zeppa del nostro DNA caprino, affinché potrà estrarne un campione e dar vita allo stallone che monta il mondo, realizzando così la profezia.

Iniziamo con la categoria “sapore di mare” e la foto inviataci da Giacomo, ambientata in quella che potrebbe sembrare una qualche isoletta greca dove non è insolito incappare in incontri sì piacevoli.

Stessa spiaggia stesso mare: una pucciosissima foto inviata da Maria Teresa, questa scattata sicuramente in Grecia, come ci conferma anche lei.

Poi c’è Aurelio. Aure’, le capre però si devono almeno vedere in faccia. Cioè, potrebbe essere un animale qualsiasi. Comunque, la foto te la mettiamo lo stesso perché ci stai simpatico.

A seguire, la categoria “disagio sull’alpeggio”. Iniziamo a bomba con una foto che ci ha fatto discutere non poco. A cosa starà pensando Diego? E cosa staranno tramando le due capre? Ma soprattutto, perché è seduto lì e indossa gli occhiali da sole? Tra l’altro nel testo della mail pervenuta non c’è scritto nulla. Abbastanza misantropico e nichilista, quindi HAIL.

Sempre a proposito di foto inquietanti, Giovanni, in gita con la scuola (ah, che belle le gite scolastiche, poi un giorno vi racconto di quando abbiamo giocato a guardie e ladri con gli sbirri di Montecarlo), ci fornisce questo profilo di capra che ha un qualcosa di sexy.

Manuel commenta “è stata un’esperienza meravigliosa“. Non voglio sapere cosa sei stato capace di fare a quei due poveri caprini, ma le loro espressioni, nonché la tua, sono a dir poco esaustive.

Per la sottocategoria “abusi in Valle Scrivia”, il bel faccione di Enrico è li a testimoniare che la sua esperienza caprina lo ha a dir poco gratificato. Quelle due povere bestie terrorizzate, che si sono rifugiate in un angolo, forse avranno gradito meno, mentre la terza che mangia beata ancora non sa cosa il Destino ha in serbo per lei.

Per la categoria “storia di un amore” spiccano le foto di Stefano e di un bacio rubato…

…E quella inviata da Isabella, sottocategoria “Romeo e Giulietta”, che ritrae suo marito in atteggiamenti sfacciati con una donzella reticente. Foto scattata ai Corni di Canzo (Como). La prossima cena di redazione la organizziamo lì.

Poi c’è la categoria “amici de Noantri” (quindi fuori concorso) con l’immancabile Paolo Bianco

…E Davide Straccione. Per quanto ci riguarda sei il vincitore morale di questo concorso, ma non ti possiamo far vincere perché sennò gli antifà e quegli altri infami che ci segnalano su facebook iniziano a dire che favoriamo i soliti noti, che qui è tutto un magna magna, che piove sempre sul bagnato e che Roma ladrona, etc. etc.

Categoria a parte la fa Max che è andato a sbattere fino in Sudafrica per scattarsi questo meraviglioso selfie. Notare il ciuffo abbinato, molto fashion.

 

Infine, veniamo ai VINCITORI, le cui radikultissime foto non hanno bisogno di nessun commento.

Terza classificata: Giorgia

(in quanto unica donna ad averci mandato una foto con la capra, non abbiamo potuto fare a meno di premiarla)

Secondo classificato: Lorenzo

AND THE WINNER IS: Robert

Eravamo abbastanza in dubbio, ma alla fine ha prevalso il buon Robert principalmente perché si è letteralmente sporcato le mani per la causa, infatti abbiamo immaginato che per realizzare questo scatto si sarà insozzato di merda caprina. Non sappiamo se sia andata esattamente così, ma ci piace pensarlo e quindi hail Robert, “a breve” tu e gli altri due vincitori ricevete questo ben di dio raffigurato qui sotto.

8 commenti leave one →
  1. saturnalialuna permalink
    20 febbraio 2019 10:27

    Ajo mettetele in vendita, che le vogliamo anche noi “non caprini”!

    Piace a 3 people

  2. Arkady permalink
    20 febbraio 2019 13:56

    Voglio la maglia assolutamente, almeno so cosa mettere al prossimo matrimonio

    Piace a 1 persona

  3. ignis permalink
    20 febbraio 2019 23:12

    La maglietta la vogliamo tutti!
    Per cortesia, esplicitate le modalità di acquisto.

    Mi piace

  4. sergente kabukiman permalink
    21 febbraio 2019 14:49

    per me vince Paolo Bianco semplicemente perché è spuntato dal nulla dopo una latitanza decennale e ha cacato in faccia a tutti. Maglietta subito!

    Mi piace

  5. Cattivone permalink
    21 febbraio 2019 17:53

    Mi accodo a quelli che vogliono la maglietta.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: