Monthly Archives: marzo 2016

Arc: gli AGORAPHOBIC NOSEBLEED si danno al doom

Tra Agorapocalypse (2009) e Book Burner (2012), ultimi lp delle due creature principali di Scott Hull, il segretario di Stato americano del grindcore, un parallelismo si può fare. Entrambi sembravano partire dall’intento chissà quanto intenzionale di essere il “disco definitivo” delle rispettive band, quello che ne riassuma in maniera più esaustiva la filosofia sonora e la presenti in maniera più lineare

Continua a leggere