Vai al contenuto

Prima o poi doveva succedere: online il singolo dei SOUNDGARDEN

1 ottobre 2012

Non fa SCHIFO AL CAZZO, e già questa è una notizia. Certo, sembra la caricatura sbiadita di un pezzo di Down On The Upside, la voce di Chris Cornell praticamente non esiste più e il tutto è avvolto da una patina plastificata ormai inevitabile, visto che si sta parlando di dinosauri riunitisi dopo quindici anni con un hype da superstar californiane sul tappetino rosso di un evento sponsorizzato da Rolling Stone; ma non fa schifo. Più che altro poteva essere molto peggio, anche considerando che il pezzo usato come colonna sonora degli Avengers era veramente una porcata che non ci si crede. Questa Been Away Too Long invece è semplicemente una cosa superflua, che se la senti è ok e se non la senti è ok lo stesso. Non nutro comunque nessun tipo di aspettativa per l’album, che si chiamerà King Animal e uscirà  il 13 novembre; ma non è della mia stessa opinione Laura Pleasants, cantante/chitarrista dei Kylesa, che ha così commentato dopo l’ascolto di Been Away Too Long:

Questa quantomai superflua nozione vi è data solo per avere la possibilità di parlare dei Kylesa, a mia insindacabile opinione uno dei gruppi più spettacolari del pianeta Terra, nonché uno dei miei ultimi gruppi-feticcio in ordine di tempo. Non sono metal, certo, ma neanche quest’ultimo fantasmagorico singolo dei Soundgarden lo è. Però i Kylesa (e nello specifico gli ultimi due album Static Tensions e Spiral Shadow) sono belli da farti piangere, mentre Been Away Too Long, pur non facendo -ribadisco- schifo, è totalmente inutile. A che serve una canzone del genere? Perché qualcuno dovrebbe prendersi la briga di metterla nello stereo o, addirittura, spenderci soldi? È robetta orecchiabile buona giusto per Virgin Radio o un palinsesto televisivo di Ringo: questo è il livello. In confronto gli Audioslave erano un gruppo utilissimo e fondamentale per le sorti della musica con le chitarre. Audioslave che sono un fallimento imputabile allo stesso Chris Cornell, dato che, come già detto, pure Carlitos Tevez o il chihuahua di Charles Buscemi sarebbero riusciti a combinare qualcosa di decente con l’intera formazione dei RATM alle spalle. Io dico: noi abbiamo la fortuna di ascoltare la migliore musica del mondo, quest’anno poi sono usciti disconi della madonna, e dobbiamo ridurci ad aspettare le chitarrine dei Soundgarden riuniti? Che poi magari il disco non farà neanche schifo (e anche questo è tutto da vedere), ma per quale surreale e masochistica ragione io dovrei accontentarmi di queste quattro bricioline quando è appena uscito il nuovo Enslaved? Per quale cazzo di ragione, ripeto, dovrei perdere tempo ad accontentarmi dell’ombra sbiadita dei Soundgarden quando potrei ascoltare il nuovo Accept, o Spiral Shadow dei Kylesa, o uno qualsiasi delle centinaia di dischi della madonna usciti nella storia del rock, o delle migliaia di dischi quantomeno migliori del nuovo Soundgarden? E non vale rispondere ma io ai Soundgarden ci sono affezionato perché questi non sono i Soundgarden, non sono neanche lo sporco sotto all’alluce del piede del peggior pezzo di Superunknown, non hanno nulla a che vedere con quel gruppo epocale che negli anni novanta ci ha fatto venire la pelle d’oca e per il quale avremmo dato via pure il motorino. Ciononostante, ripeto: il pezzo non fa schifo. Però buttare via così malamente il poco tempo concessoci su questa Terra sì, quello fa proprio schifo. (barg)

24 commenti leave one →
  1. 1 ottobre 2012 11:43

    Sai quanto ci sentiremo stronzi ad ascoltarlo a manetta quando uscirà, perché lo faremo, questo è il grande problema.

    Mi piace

    • fredrik permalink
      1 ottobre 2012 12:11

      ma anche no.
      anzi, mi rifaccio il mullet e rispolvero le toppe di metallo tetesco come nel 1994, quando tutto il mondo girava dietro a ‘sta gente qua e c’era più gusto ad ascoltarsi i sodom e i running wild!

      Mi piace

  2. MorphineChild permalink
    1 ottobre 2012 12:10

    ma perché ascoltare questo brano quando posso prendere dallo scaffale il cd di Badmotorfinger e ascoltarmi che so, Rusty Cage o Outshined?

    Mi piace

  3. Arkady permalink
    1 ottobre 2012 12:41

    la canzone non la ascolto per principio , però volevo solo cogliere l’occasione per ribadire anche in questa sede che (la frase seguente va letta urlando sul tetto di un palazzo con le braccia e la testa rivolti verso l’alto, meglio se nella parte finale ci si butta pure in ginoccho…ndr) VIRGIN RADIO , I SUOI “DJ” , RINGO, LA VOCE DELLE PUBBLICITA’, ECC ECC SONO IL MALE DEL MONDO, IL TUMORE SUPERMALIGNO NELL’ORMAI CADAVERICA CARCASSA DEL ROCK E DEVONO ANDARE TUTTI QUANTI A PULIRE I CESSI DI GUANTANAMO PER QUANTO MI RIGUARDA!!!! SIETEEEE I FIGLIIII DELLLAAAA MEEERDAAAAAAAA

    ooooo che bello , scusate ma non c ela facevo più

    Mi piace

    • Snaghi permalink
      1 ottobre 2012 17:00

      stima totale

      Mi piace

    • Randy Rozz permalink
      4 ottobre 2012 15:23

      forse hai ragione, ma ormai tutte le radio mainstream hanno dovuto mettere la loro sezione rock, più o meno merdosa, dopo il successo di virgin. e inoltre riesci a beccare le tipe se in macchina hai quella stazione…hai presente quelle che ascoltano i PER GEM??

      Mi piace

  4. 1 ottobre 2012 13:14

    @certain death: ma siamo sicuri che lo ascolteremo così tanto? voglio dire, se dovesse essere il discaccio che presumibilmente sarà, e una volta assodato questo, ci verrà davvero voglia di risentirlo più di due volte?

    @arkady: quanto hai ragione.

    Mi piace

    • 1 ottobre 2012 13:43

      @fredrik: io rimetto l’ultimo dei Sodom con cadenza quattordicinale.

      @barg: quando uscirà lo ascolterò 3 volte di fila, se fa cagare lo cestino senza pensarci due volte (figuriamoci se gli do anche solo un centesimo a Cornell). Eppure sono convinto che non farà totalmente schifo, o non so magari arriveremo al punto di autoconvincerci che ‘dai non è così male alla fine’.

      @arkady: quando non ho lo stereo in macchina mi tocca sentire virgin, ma ho il culo rotto di beccare sempre i Pearl Jam, una persecuzione, ma una bella persecuzione almeno.

      Mi piace

      • Arkady permalink
        1 ottobre 2012 14:18

        io odio tutto di virgin radio, la loro programmazione radiofonica schifosa , paraculo, usano le basi metal per promuovere i loro programmi di merda e poi in quei programmi fanno sentire solo musica per gente che si stira i capelli. ma il peggio del peggio è il loro inglese : da quando bon jovi è diventato bouon jiouuuviiij io ho iniziato la mia crocia per prendere possesso della radio tipo sta cosa qui :

        Mi piace

      • 1 ottobre 2012 14:27

        io ricordo distintamente un’indecente Paolo Maugeri che introduce un pezzo degli Smiths: “e questa è SCILA TEIC A BOUS’. Ma perchè madonna.

        Mi piace

      • Arkady permalink
        1 ottobre 2012 15:20

        che poi che tono usa quando parla?sposta tutti gli accenti è insopportabile, e poi raccontano cose che leggono da wikipedia! tutti poser del cazzo

        Mi piace

  5. 1 ottobre 2012 14:04

    E poi Laura Pleasants ha due poppe da spavento.

    Mi piace

  6. Orgio permalink
    1 ottobre 2012 15:22

    Per riassumere, all’uscita del disco Laura Pleasants si presenterà da Cornell cantando “eeea aaaaaa know what to dooooooo I wanna fuck fuck fuck fuck you”.

    Mi piace

  7. funambolo permalink
    1 ottobre 2012 15:41

    se proprio devo ascoltare la radio metto Radio Capital

    Mi piace

  8. MorphineChild permalink
    1 ottobre 2012 18:19

    grazie al cielo trovo qualcuno che come me non sopporta Virgin Radio e il suo stracazzo di rockettino educato, pettinato ed adeguatamente castrato di qualsiasi significato. poi ogni tanto ci buttano dentro anche la canzone bella, per carità, ma il resto merita un vaffanculo in stereofonia. suck it!

    Mi piace

  9. sergente kabukiman permalink
    1 ottobre 2012 20:53

    fanculo virgin radio..le cose più cazzute sono gli stacchetti tra un pezzo e l’altro.per il resto solo pop mascherato da rock..poi se uno sente la radio in macchina se ne sbatte delle traduzioni dei testi!!ma uno può guidare con una cogliona che decanta testi tradotti?ma andate a crepare

    Mi piace

    • alessandro colombini permalink
      2 ottobre 2012 00:23

      a lavoro mi tocca ascoltare rds, l’ultima volta che son riuscito a cambiare su virgin mi sono incazzato dopo mezz’ora perchè mi piacevano più canzoni su rds che su virgin per la madonna!

      Mi piace

    • fredrik permalink
      2 ottobre 2012 21:30

      si si tutto vero, ma giulia salvi mi fa un sangue…

      Mi piace

  10. 2 ottobre 2012 01:02

    ehhh che belli i tempi di Rock FM 98.65… :(

    Mi piace

  11. chippy_bones permalink
    2 ottobre 2012 10:17

    se ascoltate la radio on-line o avete uno squeezebox vi consiglio questa: http://www.steamingheathen.com/delusion/ praticamente la colonna sonota ufficiale della rubrica music to lights your joint to

    Mi piace

Trackbacks

  1. Strafattoni con un cuore grande grande: online il nuovo pezzo dei KYLESA « Metal Skunk
  2. WITCHCRAFT – Legend (Nuclear Blast) « Metal Skunk
  3. La mensa di Odino #10 – un bratwurst è per sempre « Metal Skunk
  4. SOUNDGARDEN – King Animal (Universal) « Metal Skunk

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: