Vai al contenuto

R.I.P. Edvard Khil [1934-2012]

5 giugno 2012

Continuerai a essere d’ispirazione per tutti noi. Per me specialmente, posso portare testimoni. In tuo onore quest’estate in spiaggia aspetterò che qualcuno si addormenti, gli metterò delle cartine tra le dita dei piedi, le accenderò tutte insieme e ti penserò mentre la povera vittima, probabilmente Ciccio Russo, si sveglierà urlando di dolore.  

 

One Comment leave one →
  1. 5 giugno 2012 10:43

    Vai Edvard, insegna agli angeli a trollare.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: