E i sedicesimi li pijo tutti

Una fan si sente mancare alla notizia del forfait di Sandoval

La lavorazione del nuovo disco dei Morbid Angel, il primo con il figliol prodigo David Vincent dai tempi di Domination, era diventata una specie di telenovela. La band era entrata nei Mana Studios per registrare addirittura lo scorso giugno. E’ notizia di questi giorni che Illud Divinum Insanus, prodotto da Erik Rutan, uscirà il 6 giugno prossimo (cioè ben un anno dopo) per la Season Of Mist (che zitta zitta ultimamente ha messo su un roster mica male). Perché tutto ‘sto tempo? Difficoltà di comunicazione con i Grandi Antichi a parte (gli eccezionali rigori di questo inverno hanno fatto sì che Cthulhu si svegliasse dal letargo più tardi del solito), il motivo principale è noto: Pete Sandoval non gliela fa più. Il buon vecchio “Commando” (che peraltro non ha mai avuto uno stile di vita troppo salutare)  non è ufficialmente fuori dal gruppo ma soffre ancora dei postumi dell’operazione alla quale era stato sottoposto l’anno scorso per un’ernia al disco. Tim Yeung (turnista di lusso per Hate Eternal, Vital Remains e un miliardo di altre formazioni) ne ha preso il posto alla batteria non solo in sala di registrazione ma, da qualche giorno, anche on stage. Il video qua sotto è infatti un estratto del primo concerto dei Morbid Angel con lui dietro le pelli, ovvero lo show allo Scion Rock Fest tenutosi a Pomona, California, lo scorso 5 marzo. Questa Nevermore è un brano che andrà a far parte del prossimo disco ma gira nella scaletta dei loro concerti già da un paio d’anni.

Ma la cosa più importante è che ora che uscirà il nuovo album dei Morbid Angel potremmo tutti utilizzarlo come colonna sonora per i nostri incontri amorosi, seguendo l’esempio del mai dimenticato Fabio Bava (al quale noi tutti dedichiamo un ricordo commosso e affettuoso), colui che quanno che scopava chii morbidengele de sottofondo annava a ritmo e i sedicesimi li pijava tutti. Dato che da Heretic sono passati ben otto anni siamo un po’ fuori forma. Meno male che Tim durante una recente clinic floridiana ha suonato le parti di batteria di un nuovo pezzo della band, così possiamo ricominciare ad esercitarci già da adesso. Daje.

Me raccomando, nun annate fori tempo. E i sedicesimi cercate de pijarli tutti. Poi fateci sapere. (Ciccio Russo)

13 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...