R.I.P. Mario Monicelli (1915 – 2010)

Hai vissuto facendo sorridere un intero popolo delle sue miserie, sei morto prendendo per il culo la commare secca in persona.

Tre “coccodrilli”, per giunta extramusicali, in due giorni su un blog di heavy metal non credo si fossero mai visti. Non che la cosa ci faccia piacere, sigh.

7 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...