Monthly Archives: novembre 2010

EMPYRIUM – Reunion e nuovo pezzo

Di freddi boschi, notturne foreste e nordiche selve non sarò mai pago. Le immaginifiche atmosfere pagane di una Weltanschauung naturalistica e crepuscolare, come solo gli Empyrium sanno ispirare, sono per me una rassicurante calda coperta per contrastare i rigori dell’inverno boreale. Puntuale come un orologio svizzero, dunque, arriva la stagione più grim and frostbitten di tutte e lentamente, mosse da

Continua a leggere